Utente 386XXX
Gent.mi
Ho 31 anni. Da circa un mese vanno e vengono macchie rosse, apparentemente identiche a puntere di zanzara o insetti.
- Compaiono sia isolate, sia a gruppi. Ad esempio, una settimana fa, avevo l'avambraccio destro pieno di queste macchiette rosse; ma solo una sul fianco. Oggi, all'avambraccio non ho più niente, ma ce ne sono molte sulla spalla sinistra e qualcuna all'altezza dell'addome.
- Ho notato che al centro di alcune di queste macchie rosse ci sono delle piccolissime pustole. Ma non su tutte.
- Il prurito è molto fastidioso.
- Per il momento non sono comparse ne sul viso, ne sulle gambe (e a letto dormo con i soli boxer).
- Tenderei a escludere una reazione allergica. So da anni di essere allergico all'acaro della polvere (che al massimo mi procura una forte rinite allergica). Inoltre ultimamente non ho cambiato alcuna abitudine.
- In questi giorni ho usato alcune creme che avevo in casa (Ecoval e Advantan). E in effetti dopo qualche giorno questi macchiette rosse spariscono (anche se per poi ricomparire da qualche altra parte). Ma è difficile capire se spariscono grazie alle creme che applico, o se è semplicemente il loro decorso.
- Sempre nell'ultimo mese mi è spuntato all'altezza dell'anca quello che sembra un fibroma pendulo; è piuttosto grande (3 mm).
- Ho appuntamento dal dermatologo solo per metà settimana prossima e mi sembra che la situazione stia sempre peggiorando.
Grazie dell'attenzione. Resto in attesa di qualche consiglio.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

sono certo che il mio collega dermatologo saprà effettuare una diagnosi precisa di quanto sta accadendo; molte le ipotesi possibili, che non escludono orticarie di vario tipo, epizoonosi, acariasi e situazioni immunologiche. Le ipotesi da qui allo stato attuale sono inutili però.

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 386XXX

Il dermatologo ha parlato di strofulo. L'origine dell'orticaria non è chiara; insetti o acari (ha nominato l'acaro del legno).
Mi ha prescritto:
- Advantan una volta al giorno.
- Kestine ebastina, una, la sera.
- Neoviderm come pomata.
Tutto per 10 giorni. Speriamo basti.
Saluti.