Utente 167XXX
Buongiorno, vi scrivo perché da circa una settimana ho effettuato la crioterapia ad alcune verruche plantari.
Il tutto è stato svolto da un dermatologo.
Ora mi chiedo come posso sapere se le verruche sono "morte"?
La più grande si è sgonfiata e non fa più male ma sono rimasti i tanti puntini neri.
Quelle più piccole sul tallone invece sono rimaste uguali (bianche) ma con la pelle dura. Si è formato una sorta di "gradino".
Sto applicando tutto le sere una crema antibiotica...
Preciso che non fanno male, l'unico fastidio è dato dalla pelle del tallone che vorrei grattare con la pietra pomice.
Grazie a chi mi risponderà

[#1] dopo  
Dr.ssa Floria Bertolini

24% attività
8% attualità
12% socialità
PADOVA (PD)
PIOVE DI SACCO (PD)
VICENZA (VI)
ROVIGO (RO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2001
Gentile Utente,
in genere una sola seduta di crioterpia non è sufficiente ad eliminare le verruche plantari.
Probabilmente le sarà stato suggerito un ciclo di sedute di crioterapia strumentale, da effettuare ogni 2 - 3 settimane.
Il numero di sedute non è prevedibile al momento della prescrizione e varia in base al numero delle verruche e alle difese immunitarie del paziente, nel periodo in cui ne è affetto.
Cordiali saluti,
dr.ssa F. Bertolini
www.bertolinifloria.it