Utente 215XXX
Buongiorno,
sono di recente stato operato per la rimozione della safena alla gamba sinistra in quanto completamente compromessa.
Essendo appassionato di bondage chiedo se in questi casi sia rischioso procedere con il bloccaggio delle gambe unite anche se in posizione dritta (non piegate all'altezza delle ginocchia).
Si rischiano delle recidive?
Ringrazio anticipatamente per eventuali risposte.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Non possiamo percentualizzare il rischio di pratiche sadomaso rispetto alla safenectomia.

Spero comprenda che non possiamo aiutarla.

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 215XXX

Non capisco se non può rispondere per motivi etici o perché effettivamente impossibilitato a farlo.
Ho posto la domanda solo perché ho visto che l'argomento è già stato più volte discusso nella sezione consulti.
Grazie comunque per la velocità nella risposta.
Saluti e buona continuazione.