Utente 303XXX
Salve, giorno 17 alle 15 circa ho mi è stato asportato un neo sul lato destro della fronte. Ora a mezzonatte ho ancora una zona del cuoio capelluto ancora insensibile, sono abbastanza spaventato, l'anestetico non doveva andare via in poche ore? Se passo la mano non ho sensibilità e mi sto preoccupando un Po sul fatto che può essere qualcosa di più grave.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si rassereni non credo sia ancora l'effetto dell'anestetico.

Faccia medicare la ferita da un sanitario appena le è possibile.

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 303XXX

Grazie per la risposta. Ho fatto l'intervento ieri alle 15 come dicevo. Il medico chirurgo mi ha detto di non bagnare la ferita e non fare nulla fino a giovedì, quando mi toglierà qualche punto esterno che mi ha dato.

Io sono preoccupato proprio perché ho capito che non può essere l'anestesia, quindi cosa può causerà questa perdita di sensibilità?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Beh consideri che lì c'è stato un intervento chirurgico, quindi potrebbe essere una condizione normale; ovviamente ascolti il suo medico operatore e segua il mio consiglio

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 303XXX

Va bene, spero sia tutto nella norma. Grazie.

Cordialità

[#5] dopo  
Utente 303XXX

Scusa se protraggo la discussione.

Ma c'è la possibilità che sia stato reciso un nervo? In tal caso la cosa sarà irreversibile?