Utente 540XXX
Salve dottori, soffro di alopecia androgenica diagnosticata in seguito ad una visita in un ospedale pubblico. Il medico mi ha consigliato di utilizzare minoxidil al 5% 2 applicazioni al giorno per 1 ml. Purtroppo l'alopecia è diventata più aggressiva e noto un diradamento maggiore. Settimana prossima ho un appuntamento con un dermatologo, e credo possa consigliarmi di cominciare una terapia a base di finasteride. Non so se il dermatologo necessiti di analisi del sangue con dosaggio ormonale annesso; in via preventiva vorrei farle lo stesso, mi potreste dire esattamente quali sono gli ormoni di cui dovrei conoscere il dosaggio in maniera specifica? Dht? Grazie mille.

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

In un uomo non sono necessari esami del sangue; siamo uomini e quindi l'azione del DHT è naturale

Per il resto sappia che ad oggi alle tradizionali terapia per la calvizie esiste la nuova frontiera della terapia rigenerativa, sia Laser che microinfiltrativa

https://www.medicitalia.it/news/dermatologia-e-venereologia/8068-laserterapia-e-fattori-di-crescita-per-rigenerare-i-capelli-la-nuova-frontiera.html

cari saluti

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it