Utente cancellato
Salve sono Alex un ragazzo di Roma, vi scrivo in relazione ad un evento accaduto nella serata di ieri.

In tarda serata si sono presentate sul mio corpo alcune bolle simili a punture di zanzara, esse erano di piccole e medie dimensioni con relativo prurito e arrossamento locale.

Quest'ultime si sono manifestate maggiormente nelle zone di gambe, avanbraccia e pancia.

A questo prima avvisaglia mi sono somministrato una compressa di Polaramin.

Questa mattina lo sfogo sembra rientrato anche se qualche sporadica bolla permane, mentre le zone colpite dall'eruzione cutanea manifestano ancora adesso
leggeri arrossamenti senza aver alcun prurito.

Preciso di non aver mangiato nulla di inconsueto che possa aver generato reazione allergica, dato che vengo da una settimana di influenza intestinale cessata
sabato scorso.

Cosa mi consigliate di fare?

Continuo a prendere il polaramin? e se si fino a quando?

Distintamente saluto.

Alex



[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il consiglio migliore, gentile Alex: visita Dermatologica senza altre terapie fai-da-te.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
100070

dal 2010
La ringrazio per la squisita ed esaustiva risposta.

Alex