Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 26 anni, quando ne avevo 18 ho iniziato a soffrire di un acne sottocutaneo postadolescenziale per la quale mi era stata prescritta Airol crema (isotreonina) e crema Rev acnosal.
Con questo trattamento sono migliorata tantissimo, tanto che utilizzo Airol crema solo un paio di volte l'anno quando la situazione sfugge un po di mano, mentre ho sospeso anni fa Rev acnosal per troppa secchezza.

All epoca mi fu vietato l'uso di qualsiasi crema idratante tranne appunto Rev acnosal.

La mia domanda è se oggi possi tornare ad utilizzare qualcosa oppure no, ne sento il bisogno e ho paura che non idratandola a dovere avròdelle conseguenze con l'età.
Uso solamente tutti i giorni la crema solare 50+ della Avene anticomedogenica, ma non da un senso di idratazione alla pelle.
Il mio viso ora va molto meglio anche se alterna periodi migliori e peggiori, ho ancora punti neri e brufoletti che spuntano tutte le settimane ma non ho più la pelle a buccia d'arancia data dai brufoletti sottocutanei come all epoca.

Nel caso quali creme mi consigliereste?
(anche non marche ma indicazione su che tipo di creme andare)

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Certamente esistono tanti prodotti specifici che prescriviamo noi dermatologi per idratare le pelli acneiche.

Chieda parere allo Specialista.

Dr Laino
Dr.Luigi Laino Dermatologo e Venereologo, Tricologo Direttore DermaCentro Latuapelle, Roma Tel Studio 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it