Utente 286XXX
gentili dottori dopo un rapporto avuto a dicembre ho eseguito test hiv ab a 34 e 60 giorni ad 82 giorni, un test antigene hiv1 e antcorpi hiv 1-2 ed infine un test a 92 giorni hivac 1-2 iGg/igM negativo. Sempre
A distanza di 60 giorni ho eseguito anche la vdrl senza tpha, a distanza di 140 giorni ho eseguito test solo pha presso un laboratorio privato ed a distanza di 179 giorni dal rapporto incriminato ho eseguito sempre presso un laboratorio privato test per hiv e vdrl/tpha anche questi negativi.
Posso considerare i test definitivi o devo ripetere qualcosa?
Grazie per la vostra consulenza



[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

non è da questa sede che si può decretare uno stato di guarigione: questo poichè la sua richiesta verte in un tema specifico MST: Malattie sessualmente trasmissibili; sappia quindi per sua utilità che non è solo con gli esami del sangue (ma occorre la vista venereologica sempre) che si possono escludere le MST, le quali alcune di queste non si reperiscono nel sangue.

si rivolga al suo medico curante o direttamente al venereologo per chiaire questi aspetti per la sua sicurezza e salute.

cordialità
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 286XXX

Gentilissimo dottor laino grazie per la celrità con la quale ha risposto ma a questo punto vorrei capire se i test eseguti per hiv e sifilide eseguiti a distanza di 6 mesi dal rapporto li posso considerare definitivi vorrei che mi aiutasse a capire questo.

[#3] dopo  
Utente 286XXX

Dottore mi scusi vorrei porre due quesiti:
la sifilide potrebbe nascondersi ai test sierologici?
potrei avere la sifilide nonostante tutti questi test e non risultare nel sangue?
grazie