Utente 117XXX
Buona sera,
sono la figlia di una 58enne che ha da sempre avuto problemi di capillari e varici molto evidenti sulle gambe, e sentore di stanchezza con le giornate calde.
Ultimamente capita spesso che le compaiono macchie scure e violacee sulle dite e sulle bracia dopo aver sentito bruciare e calore in corrispondenza di quella parte che inolte si gonfia. Applica acqua fredda e dopo qualche giorno il tutto ritorna alla normalità. Cosa può causare questo fatto?
Il medico curante ha prescritto le compresse di Centellase, ma dopo un uso costante di 30 gg ha avuto manifestazioni di prurito su braccia, gambe e cuoio capelluto.
Un suo suggerimento è ben accetto.
Ringraziandola porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

E' possibile che i sintomi riferiti non siano correlabili con certezza con l'insufficienza venosa di cui sua Madre è portatrice.
Provvedo a trasferire il consulto nella sezione di Dermatologia per un ulteriore parere.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/