Utente 116XXX
salve,
sono un ragazzo di 21 anni e sono diabetico dal 2006...ho appena fatto delle analisi del sangue e delle urine, il valore di emoglobina glicata è da un pò sopra il 7 e sto cercando di riportalrlo in basso; ma dalle analisi delle urine ho ottenuto questi risultati:
albuminuria 61mg/L rif.inferiore a 20
rapporto albuminuria/creatininuria 2,5 mg/mmol rif.inferiore a 2.3
Ho letto che potrebbe essere nefropatia diabetica, volevo chiedervi se realmente si tratta di nefropatia diabetica e se quest'ultima è una malattia che può regredire e tornare alla normalità o se è destinata a peggiorare nel tempo? e poi volevo anche chiedervi se è una malattia grave?
vi ringrazio in anticipo per le risposte..

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta

28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente, la nefropatia diabetica è una delle complicanze del diabete tra le più temute ed è pertanto, sicuramente una condizione da evitare. La microalbuminuria, che correla con il grado di emoglobina glicosilata, può ridursi mantenendo un adeguato compenso glicometaboico, scongiurando quindi una nefropatia conclamata.
Cordiali Saluti
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist

[#2] dopo  
Dr. Mario Manunta

28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
chiedo scusa "compenso glicometabolico" e non "glicometaboico"!
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist