x

x

Glicemia appena sveglio

👉Scopri come usare correttamente il glucometro per misurare la glicemia

Buongiorno, ho 40 anni, sono un po' preoccupato, stamani ho misurato glicemia, cosa che faccio ogni 3 mesi circa, e ho riscontrato un valore di 105.
Col fatto di stare a casa sto facendo una vita sedentaria, bevendo poca acqua e qualche piccolo eccesso tra cui ieri prima di dormire qualche bicchiere di vino e per tutta la notte niente acqua.
Dopo tale misurazione ho mangiato una mela, un caffè e 2 cucchiaini abbondanti di Nutella.
Dopo 1 ora ho rieseguito misurazione ed era a 180.
Considerando che mio padre è affetto da diabete con trattamento insulina dovrei approfondire anche se solitamente la mattina mi risultava tra i 75 90 oppure potrebbe essere causata dagli eccessi, sedentarietà o dal vino della sera prima.
Sintomi specifichi...minzione frequente, eccesso di appetito no.
Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Mario Manunta Medico internista, Diabetologo 721 29
Gentile Utente, per cercare di evitare che una persona che ha una familiarità per diabete, diventi egli stesso diabetico, è assolutamente necessario condurre uno stile di vita corretto e sano.
E' comprensibile che in un momento difficile come questo, sia più facile incorrere in atteggiamenti non salubri, ma direi che "il gioco vale la candela".
Faccia una dieta sana, varia, ricca in fibre, eviti l'eccessivo introito di zuccheri e di prodotti dolciari, moderi gli alcolici.
Cerchi di ridurre, per quanto possibile, la sua sedentarietà, così facendo perderà qualche chilo di peso corporeo e qualche centimetro di circonferenza vita, allontanando notevolmente il rischio di incorrere nel Diabete Mellito di tipo 2. Il valore di glicemia a digiuno riscontrato (105 mg/dl) non è ancora indicativo di Diabete conclamato, ma di una condizione di pre-diabete che chiamiamo "Alterata Glicemia a Digiuno" o IFG, come nei paesi anglosassoni.
Inizi a seguire quanto consigliato e appena possibile, ne parli più dettagliatamente con il suo medico curante, che se lo riterrà opportuno le prescriverà degli esami più specifici.

Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist
Scuola Educatori in Diabetologia AMD

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la celere risposta, diciamo che sto facendo attività fisica nei limiti che lo consentono, oggi controllata nuovamente dopo pranzo quasi abbondante dopo 2.5 ore era a 125 dopo meno di 4 a 103. Il giorno invece che ho descritto nel primo post dopo 4 ore dal pranzo era a 95. Non so se una cosa ristretta a un giorno e considerando gli eventi forse sto approfondendo in maniera appropriata, considerando che solitamente svolgo una vita più attiva. Grazie anticipatamente

Il diabete (o diabete mellito) è una malattia cronica dovuta a un eccesso di glucosio nel sangue e carenza di insulina: tipologie, fattori di rischio, cura e prevenzione.

Leggi tutto