Utente
Salve gentili Dottori, ho 29 anni e sono alla 15ma settimana di gestazione, peso 50 kg corporatura magra e non ho preso peso da quando sono in gravidanza.
C’è una familiarità per diabete di tipo 2 nonno materno.
Per i primi due prelievi ho avuto la glicemia a 94 a digiuno così la ginecologa mi consiglia di consultare un diabetologo.
In piena emergenza circa due sett fa incontro un diabetologo che adesso non può più seguirmi perché impegnato in ospedale per emergenza coronavirus.
Seguo le sue indicazioni misurando con la macchinetta ogni giorno la glicemia a digiuno che varia a volte 75, 76, 82, 85 mai di più.
A un’ora dal pasto Colazione in media arriva 115 e dopo due ore torna a 75.
Anche a pranzo dopo un’ora arriva al massimo a 118 e dopo due ore 90/95 a volte anche meno.
A cena dopo un’ora è arrivata massimo a 134 e dopo due ore 109 (ma questo solo una volta).
L’unica volta che mi ha allarmata è stata la glicemia dopo la pizza che dopo un’ora era 176 e dopo due ore 140.
Questa è stata l’unica volta in cui è andata oltre la giusta misurazione.
Ho eseguito anche il test dell’emoglobina glicata con valori 4.9 /30).
Secondo il vostro parere per Scongiurare un diabete gestazionale dovrei eseguire prima del tempo la curva da carico.
I risultati sono allarmanti?
Sottolineo che mangio solo farinacei integrali e ho anche misurato i chetoni a digiuno che non hanno mai superato 0.2 Aspetto un vostro riscontro Grazie Saluti

[#1]  
Dr. Mario Manunta

28% attività
16% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, i valori che ha riportato sono tutti molto soddisfacenti, eccezion fatta per quello riscontrato dopo la pizza, che sono sicuro è tra gli alimenti che il suo Diabetologo le avrà detto di evitare per adesso, proprio perchè di difficile gestione ed altamente iper-glicemizzante.
Anche il valore della sua Emoglobina glicata (HbA1c) è perfetto!
Mi permetto solo di ricordarle che la determinazione glicemica la deve fare dopo 1 ora dal pasto e non occorre controllarla anche a due ore.
Periodicamente (di solito una volta al mese) è bene ricontrollare HbA1c.
Qualora si prospettasse necessario ripetere la Curva da Carico Orale di Glucosio 75g, sarà il suo stesso Ginecologo ad indicarglielo.
Stia serena!
Colgo l'occasione per comunicarle che le più importanti Società Scientifiche in ambito diabetologico: Associazione Medici Diabetologi (AMD) https://aemmedi.it/ e La Società Italiana di Diabetologia http://www.siditalia.it/ sono a disposizione di tutti coloro che ne avessero bisogno, con iniziative di supporto.
Cordialmente
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist
Scuola Educatori in Diabetologia AMD

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la sua celere risposta Dottore.
Ho potuto notare che la pizza facendola a casa la fa alzare molto meno. Una volta 130 e una volta 150 forse perché ho inserito i w rstel che non metterò più!
Quello che mi chiedo mangiare la pizza una volta ogni tanto è rischioso ? Cosa comporta che la glicemia si alzi un po’ di più ? È un valore rischioso quello dopo la pizza?
E sopratutto è una condizione di tutti, e quindi normale che certi alimenti come la pizza e altri facciano alzare la glicemia o sta capitando a me in quanto in gravidanza ?
Scusi le troppe domande e se potranno sembrarle stupide, ma non penso che tutte le donne gravide misurino la glicemia e mi chiedo se magari dopo la pizza alzi un po’ a tutti non comportando rischi.
Mi chiedo se per tutta la gravidanza dovrò evitare pizza, dolci e la possibilità di togliermi qualche sfizio essendo anche molto magra e avendo fame.
Il mio diabetologo mi aveva detto di evitare le patate in qualsiasi forma, io ho fatto una prova mangiando una fetta di carne panata e delle patate al forno dopo un’ora la glicemia era 112( direi buonissima contro ogni aspettativa rispetto alle patate).
Una mattina ho fatto colazione con una cr pes con un velo di nutella dopo un’ora era 105 ( più bassa di quando mangio lo yogurt magro con i cereali integrali).
Grazie se mi risponderà ancora.

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Mario Manunta

28% attività
16% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, il Diabete Gravidico è una condizione transitoria, che tuttavia può predisporre al Diabete Mellito Tipo 2, più avanti negli anni e soprattutto se NON si segue uno stile di vita sano.
Sono certo di ciò che ha notato riguardo alla pizza fatta in casa, e ciò dipende dalle farine utilizzate, le quali meno sono "raffinate" e meglio è, come impatto sui valori glicemici.
Il problema degli alimenti è che oltre al cosiddetto Carico Glicemico (quantità di carboidrati presenti nell'alimento e pertanto dipendenti dalle quantità dell'alimento ingerito), il valore di glicemia dipende anche dall'Indice Glicemico, (che è il "modo di leggere" i carboidrati, che caratterizza il nostro organismo). Quest'ultimo influenza non solo il picco glicemico post-prandiale, ma anche la velocità dello stesso picco e dipende da diverse variabili che vanno dalla soggettività, alla composizione e alle caratteristiche dell'intero pasto (quantità di grassi, di fibre, dalla modalità e dai tempi di cottura, e così via).
L'autocontrollo serva a conoscere la risposta glicemica ai pasti, e pertanto il suo fine è quello di "insegnare" quali alimenti sono favorevoli e quali, invece non lo sono.
Per quanto riguarda la sua osservazione sulla Nutella, è verosimile che il picco glicemico è ad 1 ora più accettabile, solo perchè spostato avanti nel tempo, in quanto i grassi contenuti sono maggiormente rappresentati. (I grassi rallentano l'assorbimento degli zuccheri).
Sperando di essere stato esaustivo, le porgo i miei più Cordiali Saluti
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist
Scuola Educatori in Diabetologia AMD

[#4] dopo  
Utente
Gentile Dottore la ringrazio per le delucidazioni. Volevo aggiornarla, ho fatto la curva glicemica da 75 gr di glucosio a 17 settimane di gestazione

I risultati sono questi

Glicemia basale: 80
Glicemia 60’ : 168
Glicemia 120’ :135

Le ricordo che Avevo anche effettuato l’emoglobina glicata e i risultati valori 4.9 /30

Cosa ne pensa ?

La ringrazio

Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Mario Manunta

28% attività
16% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, il valore della sua Emoglobina Glicosilata (HbA1c) è perfetto, ed anche per quanto riguarda la curva glicemica dopo carico orale di glucosio 75 g (OGTT 75 g), direi che ci possiamo ritenere soddisfatti.
Continui a tenere sotto-controllo la sua dieta e soprattutto tenga sempre informato il suo ginecologo.
Qualora avesse bisogno di ulteriori delucidazioni o consigli, mi consideri a sua disposizione.
Cordiali Saluti
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist
Scuola Educatori in Diabetologia AMD

[#6] dopo  
Utente
Gentile Dottore, la ringrazio sempre per la celerità nelle risposte e per la sua disponibilità.
Continuerò a tenere sotto controllo l’alimentazione per evitare che la situazione ancora sotto controllo evolva in diabete gestazionale.
La ringrazio

Cordiali saluti

[#7] dopo  
Utente
Salve Gentile Dott.re torno a scriverle in quanto nell’ultima settimana sto notando che la mia glicemia a digiuno è notevolmente bassa, troppo credo.
Ho aperto un nuovo pacco di striscette e la mia nutrizionista pensa sia sia imputabile a questo ma chiedo a lei che sicuramente ne saprà di più. Negli ultimi giorni al mattino ho 65-67-71-63 e stamattina mi ha allarmato in quanto ho avuto 54 ! Per quanto le nuove strisce possano sottostimare un po’ la mia misurazione credo che comunque questo valore sia tropp basso ! È rischiosa questa ipoglicemia ? E come mai succede? sono passata da averla alta A inizio gravidanza ad averla adesso forse troppo bassa.
I valori post prandiali ad un’ora sono comunque sempre nella norma vanno sempre da 92 a max 120 una sola volta. Tanto che mi sono concessa qualche piccola cosa in più sempre monitorando tutto. Aspetto una sua gentile risposta. Grazie

[#8]  
Dr. Mario Manunta

28% attività
16% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, assolutamente no! Nessun rischio!!
Deve considerare che i glucometri possono misurare i valori glicemici compresi nel range di normalità, sottostimandoli leggermente. Che tipo di glucometro possiede? Non è il massimo fare nomi commerciali, ma la mia domanda è motivata dal fatto che non tutti i glucometri hanno la stessa accuratezza.
Tra l'altro non facendo alcuna terapia, il suo rischio di ipoglicemia severa e quindi problematica, è da escludere!
I valori glicemici, così come li sta rilevando gioveranno a lei, ma soprattutto al suo bambino.
Consideri inoltre che la gravidanza predispone tutte le donne ad un'iperinsulinismo fisiologico, per cui assumere zuccheri per correggere ipoglicemie inesistenti, non lo ritenga corretto.
Sperando di esserle stato anche questa volta d'aiuto,le porgo i miei più Cordiali Saluti.
Dott. Mario Manunta
Senior Clinical Diabetologist
Scuola Educatori in Diabetologia AMD

[#9] dopo  
Utente
Grazie dottore, mi è sempre di aiuto ! Mi rivolgo a lei proprio perché non voglio sbagliare qualcosa.
Il glucometro che sto usando è glucomen areo, mi è sembrata una valida macchinetta, che ne pensa ?

La ringrazio ancora una volta.

Cordiali saluti

[#10] dopo  
Utente
Salve Dottore, torno ad approfittare della sua disponibilità e gentilezza.

Ho continuato la misurazione della glicemia post prandiale e a digiuno. Al mattino va sempre bene dai 60 ai 73. Ciò che mi preoccupa è quella post prandiale.
L’altra mattina dopo lo yogurt da 73 a digiuno, dopo un’ora era 77 ( salita veramente di molto poco) e oggi a pranzo dopo un’ora di 70 gr di pasta integrale con zucchine e Philadelphia era 77 ! Non saranno valori troppo bassi ? Adesso potrei avere il problema contrario? Ovvero una iper produzione di insulina ? Può essere pericoloso per la mia piccola ? Cosa mi consiglia per la mia dieta! Dovrei mangiare un po’ di più forse!

Aspetto la sua risposta

Grazie sempre

[#11] dopo  
Utente
Salve Dottore la aggiorno della mia curva glicemica fatta a 25 settimane.
A digiuno 81
60’. 169
120’. 125

Nonostante la dieta continua ad essere altina anche se non può definirsi diabete gestazionale. Presterò comunque attenzione ancora alla mia alimentazione
Cosa ne pensa ?