Utente 155XXX
BUONASERA,
SONO UN RAGAZZO DI 32 ANNI E ACCUSO UN PROBLEMA ALLE PIASTRINE.
INFATTI HO ESEGUITO LE ANALISI AL SANGUE E HO RISCONTRATO DI AVERE IL VALORE DELLE PIASTRINE PIU' ALTO DELLLA NOPRMA CIOE' DI 498 - 500.
HO ESEGUITO ALTRE 3 VOLTE LE ANALISI A DISTANZA DI 15 GIORNI MA IL VALORE RIMANE SEMPRE STABILE SUI 490-500.
MI HANNO CONSIGLIATO DI FARE ULTERIORI ACCERTAMENTI, COME ECOGRAFIA ALL'ADDOME,URINOCULTURA, PANORAMICA AI DENTI E VISITA OTORINOLARINGOIATRA, PER VEDERE LA CAUSA .
LE VOLEVO CHIEDERE SE LE PIASTRINE SU QUESTI VALORI SONO CAUSATI DA UN'INFEZIONE?E COMPORTANO RISCHI DEVO PREOCCUPARMI?INOLTRE ,NON SO SE CENTRA, HO SMESSO DI FUMARE 3 MESI FA,QUESTO PUO' INFLUENZARE LA SITUAZIONE?VORREI UN VOSTRO PARERE AL RIGUARDO .INOLTRE NON PRESENTO ALCUN DISTURBO STO BENE,A PARTE UN PO' DI GASTRITE MA LA CURO.
RINGRAZIANDOVI PORGO DISTINTI SALUTI.

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
Si' in genere queste piastrinosi nel giovane dipendono da qualche infezione o infiammazione che va avanti da un po'. Non mi viene in mente che c'entri il fumo.

Prima di scatenarsi nella caccia all'infezione occorre considerare tutti gli altri valori e la situazione del paziente (se c'e' almeno un po' di febbricola).

In emocromi precedenti qual era il suo conteggio di piastrine? Magari lei le ha alte di natura.





[#2] dopo  
Utente 155XXX

Grazie per avermi risposto.
ho effettuato tutte le analisi complete e tutti gli altri valori sono a posto.(a parte quello delle piastrine alte).
Non ho febbricola,sto bene.Circa due mesi fa ho avuto però un virus allo stomaco che mi ha provocato forte diarrea,e infiammazione allo stomaco,ma poi mi e' passata perche' curata con i medicinali e dopo due mesi ho iniziato a fare le analisi,quando stavo bene e ho scoperto il problema delle piastrine.Cosa ne pensa ?
Grazie mille, buongiorno.

[#3] dopo  
Utente 155XXX

Grazie per avermi risposto.
ho effettuato tutte le analisi complete e tutti gli altri valori sono a posto.(a parte quello delle piastrine alte).
Non ho febbricola,sto bene e le piastrine nelle analisi che ho sempre fatto in precedenza sono state regolari,ora non piu'comne spiegato.Circa due mesi fa ho avuto però un virus allo stomaco che mi ha provocato forte diarrea,e infiammazione allo stomaco,ma poi mi e' passata perche' curata con i medicinali e dopo due mesi ho iniziato a fare le analisi,quando stavo bene e ho scoperto il problema delle piastrine.Cosa ne pensa ?
Grazie mille, buongiorno.

[#4]  
20563

Cancellato nel 2010
una gastroenterite episodica non alza le piastrine. In assenza di qualunque sintomo, non ha senso andare a caccia di una qualche anomalia ecografica o colturale ecc. per poi dire "questa anomalia spiega quell'altra anomalia".

Si aspetta e si ricontrolla l'emocromo fra 3 o 6 mesi.