Utente 156XXX
Salve
sono un donatore, ho 64 anni pensionato. A seguito ultima donazione,dagli esami di laboratorio si evidenziava una presenza di addensamento proteico in zona gamma,e si consigliava di eseguire immunofissazione sierica ed urinaria.
In data 25 marzo ho eseguito l'esame con i seguenti risultati:
Immunofissazione sierica postiva IgG.K
Valori elettroforesi siero proteici:
Albumina 56,5 % (50,0 - 65,0)
Alfa 1 3,4 % (1,9 - 5,1)
Alfa 2 11,1 % (7,0 - 13,9)
Beta 12,6 % (8,5 - 15,5)
Gamma 16,4 % (11,3 - 22,3)
ALB/GLOB 1,30 (1,2 - 2,2)
proteine totali 7,5 g/dl
presenza di un addensamento proteico omogeneo in zona gamma 3,1 %
immunofissazione urinaria negativa
Essendo abbastanza preoccupato in data 20 aprile ho rifatto degli esami più completi ed ecco i risultati:
Proteinuria
dosaggio proteine urinarie 1,20 g/dl
diuresi 1,400 /ml24H
Creatinina 1,1 mg/dl (0.7 - 1.3)
proteine totali 7,4 gr/dl (6.4 - 8.3)
Beta2-microclobulina (s.) 1,49 mg/dl (0,8 - 2,2)
Immunoglobulina IgG- 1334 mg/dl (700 - 1600)
Immunoglobulina IgA- 253 mg/dl (70 - 400)
Immunoglobulina IgM- 103 mg/dl (40 - 230)
V.E.S (prima ora) 4 mm/h (1 - 14)
proteina C reattiva 17,1 mg/l (0.1 - 5.0)
Calcio 4,6 mEq/l (4.2 - 5.4)
Immunofissazione sierica positiva IgG-Lambda
Immunofissazione urinaia negativo

ELETTROFORESI SIERO PROTEICA

Albumina 53,6 % 3,9 g/dl (3,6 - 4,9)
Alfa 1 3,2 % 0,2 g/dl (0,1 - 0,4)
Alfa 2 12,0 % 0,8 g/dl (0,4 - 0,9)
Beta 13,4 % 0,9 g/dl (0,6 - 1,1)
Gamma 17,8 % 1,3 g/dl (0,8 - 1,6)
ALB/GLOB 1,16
Proteine totali 7,4 g/dl
nota : C.M. in zona gamma già tipizzata IgG/Lambda 4,1 % 0,30
In base a questi valori , le vorrei chieder se è il caso di preccuoarsi,che significato hanno i 2 valori di componente monoclonale e se è una situazione normale che le due immunofissazionio abbiano dato valori diversi,nella prima
è positiva IgG-K , mentre nella seconda è positiva IgG-Lambda, non vorrei si trattasse di un errore di laboratorio.
Ho già prenotato la visita Ematologica ma purtroppo devo aspettare sino a Giugno !!!.
Nell'attesa della visita, in base a questi valori gradirei conoscere il suo parere, se devo preccuparmi oppure no. La ringrazio fin da ora della risposta che vorra darmisperando che possa tranquillizarmi.
distinti saluti.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
E' una piccola componente monoclonale; spesso queste componenti sono di natura benigna e vanno sotto il nome di MGUS, rimangono stabili nel tempo e necessitano soltanto di controlli periodici per valutare appunto la loro stabilità. Rigurdo al tipo sarebbe meglio eseguire un altro esame di conferma
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 156XXX

Dr.Baraldi
La ringrazio di cuore per la sua tempestiva risposta,
mi ha tolto un gran peso dall'anima.
Rifarò al più presto un'altro esame.
cordiali saluti