Utente 607XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 24 che settimana scorsa ha effettuato degli esami del sangue. I valori sono tutti nella norma tranne 2:

glucosio: valore a 117 mg/dl (70 - 100)
granulociti eosinofili: valore a 11,61 percento (0,00 - 7,00)

A cosa sono dovuti questi 2 valori un po' alti?? Premetto che fino a settimana scorsa soffrivo di alcune crisi allergiche. Mi preoccupa soprattutto il glucosio. Ci sono dei rimedi?
Distinti saluti.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Per gli eosinofili incide l'allergia. Il glucosio è al limite massimo, non preoccupante, però lo ripeterei per controllo. Lei ha una familiarità diabetica ?
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 607XXX

La ringrazio per la tempestiva risposta. Io ho un nonno che soffre di diabete. Comunque ci tenevo a dirle che non ho mai avuto problemi di glucosio finora. In più sto facendo una specie di dieta per cercare di aumentare di peso e di conseguenza sto assumendo molti carboidrati (es marmellata, pasta e riso). Potrebbe essere dovuto a quello?
Ho sentito dire che in farmacia è possibile un test della glicemia. Secondo lei è attendibile?
La ringrazio

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Può darsi che una dieta ricca in carboidrati possa incidere; le diete dovrebbero sempre essere equilibrate con un giusto mix di proteine, carboidrati e lipidi. Esistono apparecchi per la misurazione della glicemia , ma vengono dati a soggetti diabetici per il controllo casalingo. L'unico consiglio è di ripetere l'esame tra qualche tempo e ventualmente anche con una curva glicemica e di avere una dieta equilibrata
Un saluto

A. Baraldi