Utente 275XXX
Mia madre, quasi 68 anni, affetta da grave coxartrosi destra e in attesa di intervento di artroprotesi, in seguito ad analisi del sangue prescritte dal reumatologo (dolori a braccia di sospetta origine reumatica), risulta portatrice di "anomalia morfologica in zona beta 2" nella foresi delle sieroproteine. Si consiglia immunofissazione.
Gli altri valori sono nella norma, le analisi sono tutto sommato buone.
Il reumatologo, viste le analisi, ha anche prescritto, oltre all'immunofissazione, anche beta-2 microglobulina, proteinuria di Bence Jones, catene delta e lambda in siero e urine.
Ho fatto una ricerca su internet e mi sono allarmato parecchio, perchè ho scoperto che quanto prescritto dal reumatologo è la ricerca di marcatori tumorali per il mieloma multiplo. Anche se la cosa mi sembra un po' strana, perchè l'anomalia è in zona beta 2 (e non gamma) e il reumatologo, sbagliando, ha scritto sulla ricetta "picco in zona gamma", errore notato anche dal nostro medico curante che ha corretto scrivendo "beta 2".
Mia madre farà le analisi dopodomani e io sono seriamente preoccupato, ho un carattere molto ansioso e apprensivo e sto vivendo delle giornate infernali, anche se mi è parso di capire che le possibilità che mia madre abbia qualcosa di serio siano piuttosto basse, con questi valori.
Le allego le analisi del sangue di mia madre.

EMOCROMO COMPLETO:
GLOBULI BIANCHI 7,27
GLOBULI ROSSI 4,83
EMOGLOBINA 13,8
EMATOCRITO 42,5
MCV 88,0
MCH 28,6
MCHC 32,5
PIASTRINE 407
NEUTROFILI % 60,3
LINFOCITI % 28,6
MONOCITI% 8,5
EOSINOFILI% 2,2
BASOFILI% 0,4
NEUTROFILI# 4,38
LINFOCITI# 2,08
MONOCITI# 0,62
EOSINOFILI# 0,16
BASOFILI# 0,03

VES 42 (alta!)
FIBRINOGENO 373
CREATININA 0,94

FORESI SIEROPROTEINE:
ALBUMINA% 53,6 (leggermente bassa)
ALFA-1-GLOBULINE% 3,7
ALFA-2 GLOBULINE% 10,7
BETA-1 GLOBULINE% 6,6
BETA-2 GLOBULINE% 12,6 (alte)
GAMMA GLOBULINE% 12,8
RAPPORTO A/G 1,2

URINE
ASPETTO LIMPIDO
COLORE PAGLIERINO
pH 6,0
PESO SPECIFICO 1.009
GLUCOSIO ASSENTE
CHETONI NEGATIVO
PROTEINE ASSENTI
BILIRUBINA ASSENTE
SANGUE ASSENTE
UROBILINOGENO NORMALE
NITRITI ASSENTI
LEUCOCITI 1+
ESAME MICROSC. DEL SEDIMENTO: LEUCOCITI 5-10/CAMPO

Il grafico delle beta 2 comunque è solo leggermente più alto del normale, non ha un picco vero e proprio. Potrebbe dipendere dal colesterolo alto? C'è da preoccuparsi allora? C'è la possibilità che mia madre abbia un mieloma, una gammopatia o simili? Mia madre, a parte i problemi legati all'artrosi, sta benissimo, non ha mai avuto nulla di grave in vita sua. Devo aggiungere che negli ultimi anni ha sempre avuto il colesterolo un po' alto (sui 250-300) e ha dei granulomi nei denti che deve curare, inoltre ha varici alle gambe e un'ernia inguinale, entrambe da operare.
In attesa dei risultati delle analisi, vorrei un suo parere, per essere preparato. Mi risponda al più presto, per favore, perchè sto veramente male e per la paura non dormo più di notte, sono legatissimo a mia madre e guai se le succedesse qualcosa.
La ringrazio infinitamente.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
In base ai valori trascritti non vedo problemi particolari; comunque aspettiamo l'esito degli ulteriori esami, ci faccia sapere
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 275XXX

La ringrazio moltissimo dottore, mi ha tranquillizzato. Sabato prossimo arriverà l'esito degli esami ulteriori, glielo invierò subito.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente 275XXX

Egregio Dottore,
oggi sono arrivati i risultati degli ulteriori esami di mia madre e glieli trascrivo (fra parentesi i valori di riferimento)

IMMUNOFISSAZIONE (SIERO) e PROTEINA DI BENCE JONES (URINE): si evidenzia una paraproteina IgG associata a catene leggere lambda. Assenza di componenti monoclonali (quest'ultima affermazione non so se è riferita all'immunofissazione o alla proteina di Bence Jones).

BETA-2 MICROGLOBULINA SIERICA 2,8 (0,8-2,4)

GLUCOSIO 100 (74-106)
UREA 38 (13-46)
ACIDO URICO 5,1 (2,4-6,6)
POTASSIO 4,2 (3,50-5,00)
AST/GOT ASPARTATO AMINOTRANSFERASI 19 (1-31)
ALT/GPT (ALANINA AMINOTRANSFERASI) 16 (1-31)
BILIRUBINA TOTALE 0,62 (0,30-1,20)
GGT (GAMMA GLUTAMIL TRANSPEPTIDASI) 12 (3-50)
CATENE KAPPA TOTALI (SIERO) 3,16 (1,40-3,80)
CATENE LAMBDA TOTALI /SIERO) 2,70 (0,95-2,45)
RAPPORTO KAPPA-LAMBDA (SIERO) 1,17
COLESTEROLO TOTALE 272 (inferiore a 200 valore auspicabile)
COLESTEROLO HDL 70 (superiore a 35 valore auspicabile)
COLESTEROLO LDL 189 (INFERIORE A 160 valore auspicabile)
TRIGLICERIDI 101 (< 150)

URINE
CATENE KAPPA LIBERE (URINE) 0,0 (inf. a 0,5)
CATENE LAMBDA LIBERE (URINE) 0,0 (inf. a 0,5)
ASPETTO LIMPIDOCOLORE PAGLIERINO
pH 7,5
PESO SPECIFICO 1.008
GLUCOSIO ASSENTE
CHETONI NEGATIVO
PROTEINE ASSENTI
BILIRUBINA ASSENTE
SANGUE ASSENTE
UROBILINOGENO NORMALE
NITRITI ASSENTI
LEUCOCITI 1+
ESAME MICROSC. DEL SEDIMENTO: LEUCOCITI 5-10/CAMPO

L'immunofissazione ha quindi evidenziato una paraproteina IgG associata a catene lambda, con valori sierici di beta-2 microglobulina e di catene lambda totali leggermente aumentati. La dicitura "assenza di componenti monoclonali" non riesco a capire se è riferita all'immunofissazione o alla proteina di Bence Jones, perchè sono inserite nello stesso riquadro, come se fossero contemplate insieme.
E' preoccupante? Ho cercato molto su internet e non mi pare che ci siano i parametri per parlare di mieloma, però sono molto preoccupato. Potrebbe trattarsi di MGUS? O potrebbe essere qualcos'altro? Occorrono ulteriori accertamenti o una visita ematologica?
La prego di rispondermi al più presto, perchè siamo tutti molto agitati.
Grazie di tutto.
Cordiali saluti.


[#4] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dal referto risulta "assenza di componenti monoclonali" con valori di catene k e lambda normali nelle urine; io farei soltanto dei periodici controlli perchè, ad oggi, non sono presenti monoclonalità; parlatene con il vostro ematologo ma non vedo motivi di allarme
Un saluto

A. Baraldi

[#5] dopo  
Utente 275XXX

La ringrazio molto dottore, è stato chiaro e gentilissimo. Se ci fossero novità La ricontatterò subito.
Cordiali saluti.