Utente 150XXX
ho eseguito gli esami del sangue e dall'esame emocromocitometrico risulta:
leucociti 4. val.rif.:4.80 -10.8
eritrociti 5.07 val.rif.: 4.20-5.40
formula leucocitaria
neutrofili 60.4 (43-65)
linfociti 30.3 (20.5-45.5)
valore assoluto
neutrofili 2.5 (2.2-4.8)
linfociti 1.2 (1.3-2.9)

emoglobina ematocrito piastrine vanno bene.


i linfociti nel valore assoluto sono bassi. Che significato può avere?
Quali altri controlli dovrei fare?

grazie mille per la vostra attenzione

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Nessun significato , percentualmente vanno bene ed il valore assoluto è più basso perchè il numero totale dei bianchi è un poco al di sotto della norma, stia tranquilla
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 150XXX


Grazie dottore. Eventualmente proverò a ripetere gli esami tra un paio di mesi per vedere se ci sono discordanze.



















































[#3] dopo  
Utente 150XXX

Buongiorno dottore,
ho rifatto gli esami del sangue e questi i risultati
VES 5 mm ( 1 - 15 )
Emocromo con formula
Globuli Bianchi 5.70 migl./mmc ( 4.00 - 10.90 )
Globuli Rossi 5.06 mil./mmc ( 4 - 5.2 )
Emoglobina 14.6 g/dl ( 12 - 16 )
Ematocrito 43.6 % ( 36 - 46 )
MCV 86.3 fl ( 80 - 99 )
MCH 29.0 pg ( 26 - 36 )
MCHC 33.6 g/dl ( 31 - 37 )
RDW 13.6 cv% ( 12.6 - 15.8 )
Piastrine 169 migl./mmc ( 140 - 440 )
MPV 9.0 fl ( 6.3 - 12.5 )
Gr.Neutrofili 66.2 %
Linfociti 26.4 %
Monociti 6.6 %
Gr.Eosinofili 0.6 %
Gr.Basofili 0.2 %
Gr.Neutrofili 3.75 migl./mmc ( 1.8 - 7.7 )
Linfociti 1.50 migl./mmc ( 1 - 4.5 )
Monociti 0.38 migl./mmc ( 0.1 - 1 )
Gr.Eosinofili 0.04 migl./mmc ( 0 - 0.35 )
Gr.Basofili 0.01 migl./mmc ( 0 - 0.1 )

In merito ai linfociti quale dato è pù importante il valore assoluto o la percentuale.
Il medico di base dice la percentuale ma allora perchè esiste il valore assoluto? A cosa serve?
Ma che linfociti sono i natural killer o altri?

Grazie dottore per l'attenzione.