Utente 176XXX
Gentilissimo Dottore,
qualche giorno fa mio marito ha fatto un prelievo di sangue come controllo che abitualmente effettuiamo ogni anno. I risultati riportano le piastrine a 135.000 quando il minimo dovrebbe essere 150.000. Nei giorni precedenti al prelievo si era formato sull'avambraccio destro un livido molto strano dai contorni irregolari e un piccolo vuoto a centro della grandezza di 1 euro all'incirca. Un livido simile lo avevamo notato qualche anno fa sul fianco destro. In entrambe i casi mio marito non avvertiva nessun dolore toccando i lividi, i quali sono spariti nel giro di 2-3 giorni. Abbiamo notato le piastrine basse anche controllando i risultati dei prelievi effettuati negli anni precedenti. Da cosa può dipendere tutto questo? Quali controlli dovrebbe fare? Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Premesso che il valore non pone alcun problema, le consiglio di fare una conta piastrine in citrato in modo da essere sicuri che il valore sia quello, perchè a volte si possono formare aggregati piastrinici con l'emocromo normale e questo porta l'apparecchio a contare meno piastrine.
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 176XXX

Grazie Dottore per la tempestiva risposta e mi scusi se tardo a rispondere. Proveremo a fare quanto ci consiglia per controllare la veridicità del valore. Grazie ancora e buon lavoro.