Utente 158XXX
Salve, volevo chiedervi un consiglio. Ho 36 anni ed e' dal 2000 che ho sempre valori bassi nel'emocromo e adesso si sono abbassati ulteriormente. Il medico dice che non e' importante in quanto con il ciclo nelle donne e' molto frequente avere valori bassi e mi ha dato un integratore di ferro. Ma a me tutto questo sembra un po' strano
Vi riporto i risultati degli esami:
Globuli bianchi= 5,19
Globuli rossi= 4,38
Emoglobina= 9,00 *
Ematocrito= 29,9 *
MCV= 68,3 *
MCH= 20,5 *
MCHC= 30,1 *
RDW CV= 16,6 *
RDW SD= 41,00
S-Ferro= 16 *
S-Ferritina= 3 *
Ringrazio anticipatamente, attendo un vs consiglio su eventuali esami da fare e possibili cure

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Al di là del fatto che il ciclo mensile, specie se abbondante, può portare nella donna un po' di anemia, vedo che ha anche un basso volume globulare e volevo sapere se aveva fatto i tests per microcitemia
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Non ho mai fatto questi test dato che, come anticipato precedentemente, i medici di base mi hanno dato solo degli integratori di ferro. In che cosa consistono? Ma se dal 2000 fino ad oggi non ho mai controllato questi valori non avendo fatto quindi nessuna cura e' pericoloso e dannoso per la salute di altri organi? Sono un po' preoccupata
Grazie mille per la sua disponibilita'

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non si preoccupi assolutamente; quand'anche i tests di ricerca delle frazioni emoglobiniche dimostrassero un aumento della quota A2 e, quindi, una microcitemia, non ci sarebbe alcun problema. Questo servirebbe , però, a definire meglio la sua lieve anemia
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 158XXX

Grazie per il consiglio, per fare questi test basta farsi prescrivere dal medico di base "tests per microcitemia"? e vengono fatti con un semplice prelievo del sangue?
La ringrazio ancora per il servizio che tutti voi svolgete tramite questo sito.

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
E' un semplice prelievo di sangue , in cui la richiesta può essere di tests per microcitemia o ricerca frazioni emoglobiniche per microcitemia
Un saluto

A. Baraldi

[#6] dopo  
Utente 158XXX

ok ho ricevuto l'esito degli esami. Non sono andata ancora dal medico di base ne approfitto ancora per avere un suo consiglio vista la sua disponibilita'. Ho fatto anche, come da suo consiglio, il test per microcitemia che mi sembra tutto a posto.
Globuli rossi= 4,53
Emoglobina = 12,9
Ematocrito = 40,7
MCH = 28
MCHC = 32
MCV = 90
Ferritina = 3,6 *
Ferro (nel siero) = 91
Globuli bianchi = 5,2
Granulociti neutrofili = 61
Granulociti eosinofili = 3,6
Granulociti basofili = 0,8
Linfociti = 25,2
Monociti = 9,4
Neutrofili = 3,2
Eosinofili = 0,2
Basofili = 0,0
Linfociti = 1,3
Monociti = 0,5

ANALISI DELL'EMOGLOBINA
A = 96,9
A2 = 2,7
Fetale = 0,4
Anomale = 0,0
Per il valore basso della ferritina dovrei prendere altri integratori di ferro?
Grazie


[#7]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Devo dirle subito che ho la sensazione che i suoi primi esami non siano corretti, sembrano addirittura quelli di un'altra persona, le dico questo perchè non si può passare da un volume globulare di 68 a 90 e da un'emoglobina di 9 a 13 in così poco tempo; comunque i suoi ultimi esami sono normali e non è presente microcitemia
Un saluto

A. Baraldi

[#8] dopo  
Utente 158XXX

mi scuso per non averlo specificato ma i primi esami che avevo riportato risalgono ad 1 anno fa'... ed erano in linea con quelli fatti ogni anno anno a partire dal 2000 con valori sempre in ribasso; questi ultimi li ho fatti qualche giorno fa' in un laboratorio privato e non le nascondo che sono rimasta sorpresa anch'io tanto da avere qualche dubbio
Le sembra possibile a distanza di un anno avere queste variazioni avendo fatto solo una cura con ferrograd finita a maggio?
o sarebbe meglio andare a rifare gli esami?
In ogni caso la ringrazio ancora per la sua disponibilita' e i suoi consigli che mi aiutano a capire meglio come muovermi.
Grazie

[#9]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Tutto è possibile ma le variazioni mi sembrano veramente molto grandi; forse sarebbe meglio che ripetesse gli esami nello stesso laboratorio dei precedenti
Un saluto

A. Baraldi

[#10] dopo  
Utente 158XXX

Ho rifatto gli esami dell'emocromo presso la USL:
Globuli Bianchi: 5,40
Globuli rossi: 4,66
Emoglobina: 13,9
Ematocrito: 39,7
MCV: 85,2
MCH: 29,8
MCHC: 35,0
RDW CV: 11,9
RDW SD: 36,5* (39-48)
mi sembrano corrispondenti a quelli precedenti... lunico valore piu' basso rispetto ai limiti e' RDW SD che non so' cosa significa.
In questi esami il medico non mi aveva segnato la ferritina fatta l'altra volta e comunque bassa con valore di 3,6
Non so cosa sia successo ma i valori sembrano ritornati alla normalita' dopo un bel po' di anni.
Visto che l'unica cura che ho fatto e' quella di integratori di ferro lei mi consiglierebbe di riprenderli per alzare anche la ferritina?
Grazie per i suoi consulti sempre utili

[#11]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Oggi il suo è un normale emocromo RDW SD è un indice statistico e non pone problemi; riguardo gli integratori io preferirei una dieta ricca in ferro
Un saluto

A. Baraldi

[#12] dopo  
Utente 158XXX

Grazie mille per il suo consulto, adesso seguiro' il suo consiglio per quanto riguarda l'alimentazione ... ho gia' visto su internet che ci sono le liste degli alimenti piu' ricchi di ferro.
Grazie ancora