Utente 901XXX
Buongiorno,
Volevo chiedere un'informazione in merito all'esame emocromo che ho
effettuato qualche giorno fà , in particolare i valori sono tutti nella norma tranne i monociti che solo in percentuale risultano superiore al range descritto dal laboratorio (2%-12,5%) ed a me risulta 13,5%.Il mio medico dice che non è il caso di approfondire poichè solo questo valore è anormale mentre tutti gli altri sono a posto,in realtà ricontrollando dei vecchi esami eseguiti nel 10/2004 solo i monociti superavano di 0,9% il limite massimo e nel 02/2006 lo stesso superava di 0,4% il limite mentre gli valori erano tutti nella norma.
Quello che mi domando è possibile che in tre occasioni i solo monociti
superavano il limite quindi vi era qualche infezione oppure mi porto dietro da anni questa anomalia legata a qualcosa???
Da premettere che io soffro da anni di faringite cronica e di inverno soffro in maniera particolare.
Che devo fare ??? Approfondire o lasciar stare in fondo io non ho alcuna sintomo.

Grazie mille

[#1]  
37134

Cancellato nel 2009
Gentilissimo paziente la monocitosi che riferisce non è patologica. Se non ha altri sintomi non stia a preoccuparsi. Di solito lievi monocitosi permangono dopo infezioni virali autolimitantesi quali: EBV o CMV, o altre simili.Mi riporti comunque tutto l'emocromo.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 901XXX

Gentilissimo Dottore Masala La ringrazio per aver risposto cosi velocemente alla mia domanda Le riporto l'emocromo relativo ai WBC

WBC = 5.3 (4.0-10.0)

Ne%= 54.0 (43.0 - 65.0)
Li%= 30.7 (20.5 - 45.5)
Mo%= 13.5 (2.5 - 12.5)
Eo%= 1.7 (0.5 - 7.0)
BA%= 0.1 (0.0 - 2.0)

Ne#= 2.9 (2.2 - 6.5)
Li#= 1.6 (1.3 - 2.9)
Mo#= 0.7 (0.0 - 0.9)
Eo#= 0.1 (0.0 - 0.7)
BA#= 0.0 (0.0 - 0.2)

La Ringrazio
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Utente 901XXX

Gentile Dottore ho dimenticato di chiedere se è possibile
fare analisi per mononucleosi anche se ho avuto qualche giorno fà un leggero mal di gola ?? in caso negativo qualti giorni devo aspettare?
Grazie

[#4]  
37134

Cancellato nel 2009
L'emocromo è praticamente normale, esegua gli esami quando desidera.
Marcello Masala MD

[#5] dopo  
Utente 901XXX

La Ringrazio molto

Cordiali Saluti

[#6] dopo  
Utente 901XXX

***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.

[#7] dopo  
Utente 901XXX

Gentile Dott.Masala,
ho rifatto gli esami dopo 2 anni dall'ultimo nostro contatto e ancora una volta l'emocromo è risultato tutto nella norma tranne che per i soliti monociti , Le riporto il quadro relativo ai WBC degli esami del 25/08/2009

WBC = 6.0 (4.0-10.0)

Ne%= 54.0 (43.0 - 65.0)
Li%= 28.1 (20.5 - 45.5)
Mo%= 14.6 (2.5 - 12.5)
Eo%= 2.7 (0.5 - 7.0)
BA%= 0.6 (0.0 - 2.0)

Ne#= 3.2 (2.2 - 6.5)
Li#= 1.7 (1.3 - 2.9)
Mo#= 0.9 (0.0 - 0.9)
Eo#= 0.2 (0.0 - 0.7)
BA#= 0.0 (0.0 - 0.2)

inoltre Le riporto i seguenti valori

TAS =360 (<250)
VES =10 (<10)

IgG Anti-VCA presenti
IgM Anti-VCA assenti

il mio medico ha giustificato quindi questi monociti sempre alti alla presenza IgG (praticamente dal 2004 ad oggi, ogni volta che ho fatto gli esami i monociti sono usciti sempre superiori alla norma),
sostanzialmente come aveva anticipato Lei sopra 2 anni fa.
Inoltre per quanto riguarda il valore alto della TAS ha detto che poichè la VES è normale ,il valore della TAS non ha significato ma si riferisce ad un infezione vecchia e non in atto.
Per concludere se ho capito bene pur non avendo ora la mononucleosi mi porterò dietro sempre questa lieve monocitosi in seguito all'infezione avuta in passato ,giusto??
Se cosi posso stare tranquillo o devo fare ulteriori indagini??
Premetto che io non ho alcun sintomo.

La ringrazio anticipatamente
Cordiali Saluti

[#8]  
37134

Cancellato nel 2009
Dopo due anni in assenza di altri sintomi non darei importanza alla monocitosi descrita. Riguardo il TAS sono d'accordo con il medico di base, anche perchè l'incremento è modesto, nell'adulto ha peraltro significati scarsi.

[#9] dopo  
Utente 901XXX

La ringrazio per la solerte risposta.
Cordiali Saluti

[#10] dopo  
Utente 901XXX

Gentilissimo Dott.Masala
ho dimenticato di chiederle se secondo Lei,cosi come detto dal mio medico di base, è possibile associare questo aumento di monociti dal 2004 ad oggi alla positività delle IgG Anti-VCA.
Inoltre io ho solo gli esami a partire dal 2004,qunindi è possibile che i monociti siano stati alti anche in altre preecedenti analisi..

Grazie

[#11]  
37134

Cancellato nel 2009
Ma per associarli all'EBV dovrebbe avere esami precedenti per attuare un confronto.

[#12] dopo  
Utente 901XXX

Esami precedenti delle IgG??

[#13] dopo  
Utente 901XXX

Comunque se intende il monotest questa è la prima volta
che lo faccio proprio in seguito alle indicazioni del mio medico per scoprire le cause di questa monocitosi mentre le analisi del sangue in mio possesso sono solo dal 2004 ad oggi,cmq sono certo di aver contratto la mononucleosi diversi anni fa perchè avevo sempre mal di gola e febbricola continua per alcuni mesi ,
Al di là di tutto volevo sapere se è importante conoscere
le cause di questa monocitosi o meno e se per questa mia patologia devo ripetere l'emocromo ogni tanto, inoltre Le Volevo chiedere come mai nelle ultime analisi ad Agosto il valore è aumentato rispetto agli altri anni:
Ott 2004 Mo%= 8.9 (0 - 8) Mo#= 0.52 (0 - 0.8)
Feb 2006 Mo%= 12.9 (2.5 - 12.5) Mo#= 0.7 (0.0 - 0.9)
Set 2007 Mo%= 13.5 (2.5 - 12.5) Mo#= 0.7 (0.0 - 0.9)
Ago 2009 Mo%= 14.6 (2.5 - 12.5) Mo#= 0.9 (0.0 - 0.9)
è preoccupante questa ascesa o può essere del tutto casuale??
può questo aumento essere associato ad un'infezione fortissima che ho avuto a Giugno ad una cisti sebacea all'orecchio risolta e assorbita con antibiotico??
La ringrazio per la sua disponibilità e soprattutto per la sua pazienza ma sono sicuro che Lei capirà..

Grazie Mille

[#14]  
37134

Cancellato nel 2009
La monocitosi è comunque modesta, da due anni non si associa ad altri problemi per cui mi sembra un evento costituzionale scarsamente rilevante. Se desidera può sentire il parere dell'ematologo ma senza ansia ed esclusivamente per completezza.

[#15] dopo  
Utente 901XXX

Gent.Dott Masala
la ringrazio per il tempo dedicatomi ,
comunque stamattina per sicurezza sono andato in ospedale per chiedere un parere dall'ematologo il quale mi ha tranquillizato in merito dicendo di non preoccuparmi.