Utente 122XXX
buongiorno,da quando mia madre assume il coumadin, ormai un anno per trombosi profonda femorale,il problema dell'osteoporosi (documentato da raggi) è aumentato,mi chiedevo il farmaco coumadin può aggravare il problema?ho le idee confuse, alcuni pareri medici dicono di si altri di no.Distinti saluti.

[#1]  
Dr. Pierluigi Alfieri

24% attività
0% attualità
0% socialità
MODENA (MO)
REGGIO EMILIA (RE)
CARPI (MO)
TARANTO (TA)
SAVA (TA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Salve signora,

c'è effettivamente discordanza sull'argomento.

Secondo gli studi clinici più aggiornati l'aumentato rischio di osteoporosi e di fratture ossee riguarda alcuni pazienti di sesso maschile ma non le donne.

Cordialmente,
Dr. Pierluigi Alfieri
Specialista in Ematologia

[#2] dopo  
Utente 122XXX

Ringrazio per il consulto.Distinti saluti

[#3]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
4% attualità
16% socialità
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Mi permetto di aggiungere, oltre a quanto già espresso dal collega Alfieri, un ulteriore informazione. Il motivo che può giustificare l'aggravamento di osteoporosi in corso di terapie con anticoagulanti, risiede nel fatto che il Warfarin (contenuto nelle compresse di Coumadin) è un inibitore della vitamina K. Oltre che per la cascata coagulativa, questa vitamina è importante anche per la sintesi della osteocalcina che è a sua volta importante nel metabolismo osseo. Pertanto si ritiene che i pazienti in trattamento anticoagulente siano a maggior rischio di osteoporosi. Il mio consiglio pertanto è di eseguire tutte le inadagini necessarie a misurare e studiare l'osteoporosi di sua madre per poter successivamente decidere le idonee terapie che possono aiutare ad affrontare il problema. Ci tenga informati
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Responsabile Centro Osteoporosi