Utente 468XXX
Gent.mo dott. Caldarola
Ho 61 anni e soffro di osteoporosi e pressione alta.
Prendo i seguenti farmaci:
Actonel 75 una volta al mese e DBase 25.000 per l'osteoporosi ogni 15 gg
e Coripren 20/10 e Lobivon per la pressione alta.
Ho fatto le analisi del sangue a aprile 2017 e due giorni fa.

- Ad Aprile la formula leucocitaria era:
neutrofili 71.0 %
eosinofili 2.0 %
basofili 1.0 %
linfociti 18.0 % valore normale 20 - 45
monociti 8.0 %

Negli ultimi esami:
neutrofili 78.0 % valore normale 40 - 75
eosinofili 1.0 %
basofili 1.0 %
linfociti 15.0 % valore normale 20 - 45
monociti 5.0 %

Sono preoccupata per i neutrofili un po' alti e i linfociti bassi, a cosa può essere dovuto tale risultato?
Mi consiglia ulteriori esami e quali?
Grazie per la cortese attenzione.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Prof. Francesco Zinno

24% attività
0% attualità
0% socialità
COSENZA (CS)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2005
Prenota una visita specialistica
La neutrofilia rappresenta spesso un indice di infezione in atto, anche se non si hanno apparenti sintomi.
E' consigliabile ripetere l'emocromo e successivamente rivolgersi allo specialista
Francesco Zinno

[#2] dopo  
Utente 468XXX

Grazie, vorrei precisare che ad aprile avevo i seguenti valori: leucociti 7,15 - eritrociti 5,02, e gli altri nella norma
e VES 11
quelli recenti leucociti 8,60 - eritrociti 5,09 etc nella norma.
Mi chiedevo se il Coripren possa essere responsabile dell'alterazione della formula leucocitaria.
Cordialmente