Utente 157XXX
dottori buongiorno ,mi rivolgo a voi per avere un parere.. da qualche settimana mi sono accorta distendendo la schiena, di avere un bozzo della grandezza di una noce vicino alla spina dorsale zona lombare parte destra.. se io sto in posizione eretta e passo la mano sulla schiena non lo sento,se invece mi piego in avanti distendendo la schiena lo sento.. cosa puo' essere? il bozzo e' duro,e non simuove mi sembra.. dopo un po' che lo tocco comincia a dare fastidio,non proprio a fare male.. cosa potrebbe essere? grazie

[#1]  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Probabilmente un lipoma (tumore benigno del grasso sottocutaneo) o una cisti sebacea.
Perdoni la banalità della risposta, però senza visita ed eventualmente altri accertamenti è impossibile formulare ipotesi fondate e si rischia di fare un lungo elenco che non mi pare possa giovarle.
Si rechi dal suo medico curante il quale la indirizzerà dallo specialista più adatto.
Cordiali saluti
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-

[#2] dopo  
Utente 157XXX

oggi sono andata dal mio medico che mi ha toccato il bozzo e mi ha detto "questa e' una ciste,lasciala li e non toccarla". non mi ha prescritto ne ecografia ne niente..quello che volevo chiedere a lei e': quella che lui mi ha descritto come una ciste puo' essere tale anche se e' fissa e non mobile?

[#3]  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
è possibile
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-

[#4] dopo  
Utente 157XXX

il punto e' che mi ha solo toccato due secondi..ma a me e' rimasto il dubbio perche' questa ciste mi sembra fissa, e su google c'e' scritto che quelle fisse sono maligne.uff... in fondo il mio medico e' uno scrupoloso, per dirvi una volta mi aveva fatto infezione un piercing e mi ha detto"speriamo che l'infezione non arrivi al cuore..quindi e' uno che dice le cose come stanno di solito.. un'altra volta mi era spuntato un linfonodo sotto l'ascella per la depilazione e lui mi aveva detto di stare tranqui,che non era nulla.. e io invece ho fatto l'ecografia privatamente (60 euro) che mi ha confermato le sue parole.. stessa identica situazione con un nevo..che lui ha visto normale.. e io non contenta sono andata dalla dermatologa (80 euro) che me l'ha confermato.. io lo so di essere ipocondriaca,ma se stavolta non avesse ragione? se mi avesse visitato troppo velocemente e non si fosse accorto che e' fissa la ciste?
che palle sta ansia,e poi non so voi ma quando ho questo momenti mi vedo male in faccia,il trucco non sta,pallore... anche voi mi vedete male??

[#5]  
Dr. Boris Franzato

24% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Se non si fida della diagnosi del suo medico può sempre farsela togliere con anestesia locale con un piccolo intervento ambulatoriale. Una volta fatto esaminare avrà la risposta dell'esame istologico.
Se posso permettermi comunque, bastasse leggere quello che c'è su google per fare il medico sarebbe tutto più semplice, non crede? Il fatto che il suo medico l'abbia visitata "per due secondi" non toglie nulla al valore del suo parere.
Boris Franzato
Chirurgia generale e Videochirurgia
Castelfranco Veneto -Treviso-