Utente 387XXX
Uomo 41 enne, fumatore (1 pacch /gg), colesterolo alto (circa 280/300 fino a 4/5 anni fa, poi con statine ora sempre valori buoni - sempre circa 170-180-190 max), ansioso in cura con zoloft 50 mg /gg.

Non ho problemi particolari (se non colesterolo curato con statine e ansia con zoloft).

Sono 6 anni che faccio esame del sangue completo e delle urine (mediamente ogni anno): tutti i valori, ma proprio tutti sono perfettamente nella norma (emocromo completo e singoli suoi valori, azotemia, uricemia, glicemia, colesterolo buono e catt, trigliceridi, bilirubina tot e frazionata (dir e indir), cpk, proteine tot, elettroforesi sieroproteine, got, gpt e tutti gli esami delle urine ... TUTTO OK!

unico valore sballato : gamma GT : sempre perennemente altino (nell'ordine di 110, 123, 98, 89, 124, 100 .. su un range (metodo laboratorio) che dà da min 7 a MAX 64, quindi sempre nell'ordine di 1,5 a quasi 2 volte il valore massimo.

Fatto anche esame per epatiti A, B e C : tutto negativo.

Come puo' essere solo questo valore (il Gamma GT) sballato? anche se non eccessivamente mi dice il mio medico... il quale non ritiene di dover fare altri accertamenti ulteriori ; mi dice: "ce l'hai così evidentemente, capita.. spesso la medicina è strana.. poi i valori non sono assolutamente tali fa dover indagare ulteriormente.. tutto il resto è stra-ok, anche gpt e got e creatinofosfochinasi cpk, etc... poi stai bene... ".

PS: non bevo assolutamente, ma fumo come già detto, e poi, dimenticavo, sono obeso di medio grado ovvero 40 anni, uomo, 1.70 mt., 95 kg

PS2: ho trovato un vecchissimo esame di 15 anni fa... e udite udite: tutto ok ma anche lì Gamma GT fuori range!

DOMANDA: condordate sul fatto di non dare peso alla cosa, visto il quadro generale descritto ? (ps. pressione arteriora nella norma)

grazie in anticipo a chi mi risponderà

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Assolutamente in accordo.
Forse legato all'obesità (un pò di steatosi epatica). Ha mai fatto una ecografia epatica?
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 387XXX

grazie della risposta...mi ha rincuorato.

In merito all'ecografia epatica non l'ho mai fatta.. il mio medico ci aveva pensato... accennandomi la cosa, ma poi ha detto " vabbè lasciamo stare.. se no mi svieni! e mi stai male per due o tre mesi finchè non la fai (visti magari i tempi di attesa)... forse non è il caso (ha aggiunto il medico) .... finchè stai bene e il valore Gamma GT sta in quell'intorno e tutto -ma tutto- il resto è ok , e principalmente GOT, GPT e CPk ... possiamo soprassedere... mah?!? (dico io).
ovviamente, io a tale conclusione del mio medico, ho gioito..
concorda sul monitorare nel tempo con esami del sangue la situazione senza procedere con altri esami (tra cui la eco al fegato)? se anche lei mi accenna alla cosa...vuol dire invece che lei la farebbe !?! o sbaglio? mi sembra di capire che anche lei è sulla stessa lunghezza d'onda del mio medico.

indagare..? è giusto ritengo ... ma non è meglio farlo quando c'è l'effettiva necessità dovuta ad elementi seri? non che la mia situazione non sia seria, ma, a detta del mio medico, è ragionevolmentetranquilla.

PS:
è vero che il gamma gt che si riferisce per lo più ad un sovraccarico del fegato (lavora di +), mentre got e gpt (i miei molto bassi e perfettamente nella norma) segnalano l'eventuale danno epatico?


grazie

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Bene per chiederlo se ha mai fatto un eco epatica significa che lo ritengo giusto per inquadrare il problema.
Mi sbaglio ma a quanto ho potuto capire dal suo dire che lei sarebbe capace di svenire facendo un esame ecografico?????????
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 387XXX

no, non si sbaglia.
per "svenire" intendevo il fatto che, essendo molto ansioso (in cura con zoloft) con tipicità legate alla sodomizzazione dell'ansia, di sicuro passerei,durante l'attesa per l'esame (bho? 15 gg... 1 mese..) un periodo da inferno visto che la mia mente è perversa... sarei capace di stare male ma molto male.. e poi il giorno dell'esame avrei uno stato di agitazione a 1000, ma il peggio verrebbe durante l'attesa delgi esiti.. lo so, sono strano, ma mi conosco .. sono fatto così.

PS (mi puo' rispondere a queste domande?):

è vero che il gamma gt che si riferisce per lo più ad un sovraccarico del fegato (che lavora di +), mentre got e gpt (i miei molto bassi e perfettamente nella norma) segnalano l'eventuale danno epatico? e il mio CPK come mai è nella norma (da sempre)? non ha correlazioni con il gamma GT?
proprio venerdì il mio medico ha parlato che secondo lui si potrebbe trattare di "autommunità in relazione al GammaGT"... le sue esperienze cosa le dicono in merito? ossia: potrebbe concordare senza che la cosa mi crei alcun problema?
Anche mia madre, ormai 80 enne, da sempre, e già da un esame di 20 fa, ha un GammaGT con valori simili ai miei.. puo' significare qualcosa in termini di ereditarietà?

Grazie dottore per la Sua professionalità e la Sua pazienza infinita


[#5]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La mia risposta è in maiuscolo:

è vero che il gamma gt che si riferisce per lo più ad un sovraccarico del fegato (che lavora di +), mentre got e gpt (i miei molto bassi e perfettamente nella norma) segnalano l'eventuale danno epatico?

ESATTAMENTE COSI'

e il mio CPK come mai è nella norma (da sempre)?
NON E' CONTENTO DI QUESTO?

non ha correlazioni con il gamma GT?
PER NULLA.

proprio venerdì il mio medico ha parlato che secondo lui si potrebbe trattare di "autommunità in relazione al GammaGT"... le sue esperienze cosa le dicono in merito?
NON CREDO. SECONDO LA MIA ESPERIENZA E' MOLTO BASSO IL VALORE PER ESSERE CORRELATO A DANNO AUTOIMMUNE.

ossia: potrebbe concordare senza che la cosa mi crei alcun problema?
NON CONCORDO

Anche mia madre, ormai 80 enne, da sempre, e già da un esame di 20 fa, ha un GammaGT con valori simili ai miei.. puo' significare qualcosa in termini di ereditarietà?
ASSOLUTISSIMAMENTE NO.


SALUTI
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!