Utente 213XXX
ciaooo..vi leggo sempre, pero' solo oggi vi voglio fare una domanda.
Vi racconto la mia storia..dopo 2 mesi che mi sono accorta di avere sul collo delle palline, mi sono decisa di andare dal medico lui mi diagnostico dei linfonodi e mi dette una cura di 3 giorni ma i linfonori nn andarono via.Decise di farmi fare un ecografia e degli esami del sangue, la diagnosi era 3 linfonodi cervicali di 2,8 -2- 0,85 cm mentre l'esame del sangue era tutto ok tranne la presenza di anticorpi della mononucleosi, percio' il medico diagnostico una recente mononucleosi guarita da sola..mi prescrisse 5 giorni di antibiotico e antifiammatorio, pero' tutto cio' senza avere i sintomi della mononucleosi.
Dopo la cura i linfonodi nn sono andati via, aspettai un'altra settimana e ritornai dal medico che mi dette da fare un'altra egografia, dopo 7 giorni si infiammo il dente del giudizio dall'ato opposto dei linfonodi, il dentista mi prescrisse 7 giorni antibiotico 2 volte al dì più antifiammatorio 2 volte al dì dicendomi che con i linfonodi nn centrava nullà.
Dopo tutte queste cure e dopo tutto questo tempo passato, cioè circa 5 mesi ritorno dal medico dove mi dice di fare una visita ematologica.
AAaaa dimenticavo prima che mi accorgevo dei linfonodi ho avuto un cambiamento della voce cioè più bassa e rauca, mi feci visitare da un otorino che mi diagnostico prolasso delle corde vocali.
può centrare con i linfonodi?

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Il prolasso ben poco.
Giusto il controllo da collega Ematologo. Ma a quanto ho capito ora non ha più linfonodi ingrossati??
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 213XXX

buon giorno..
Grazie di avermi ris, ma forse nn mi sono saputa spiegare i miei linfonodi sono ancora lì presenti, la dimensione nn cambia. dopo tutte quelle pillole prese.

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007

Visto che è passato così tanto tempo, sarebbe opportuno ripetere esame ecografico del collo.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 213XXX

Buongiorno,
Ho fatto l'ecografie, i linfonodi sono lì nn vedono niente di nuovo, linfonodi reattivi.
Cosa può essere?

[#5]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Verosimilmente una infezione. Sono reattivi a processo infettivo/infiammatorio da ricercare (denti, faringiti, altro). Opportuna visita medica.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 213XXX

Buonasera,
il mio medico mi ha visitato, nn ho la faringe malata, i miei denti ora stanno bene,(si infiammo il dente del giudizio dall'ato opposto dei linfonodi, il dente è stato curato ed è passato tutto), nn ho la mononucleosi, ed ho fatto cure antibiotiche per tanto tempo, un pò per il dente un pò per i linfonodi, ma nn sono andati via.

[#7]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Essendo linfoadenopatia reattiva a processo infiammatorio credo che non desti preoccupazione.
Le consiglio controllo ecografico tra due mesi (per confronto).
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!