Utente 172XXX
Gentile dottore, avrei bisogno di una mano per capire le mie ultime analisi del sangue. Le ho fatte per la comparsa di alcuni linfonodi sotto le ascelle e al collo descritte dall'ecografia come REATTIVI. Devo premettere che ho sempre avuto alcuni linfonodi palpabili fin da quando sono piccola, sono molto magra e ho sempre notato nelle analisi del sangue un inversione di formula leucocitaria, ma questa volta è molto evidente e mi crea tanta apprensione. Qualche giorno prima di effettuare le analisi del sangue ho avuto mal di gola, tosse e muco.
Ho avuto la momonucleosi 8 anni fa e non ho il CMV ne la toxoplasmosi.

CREATININA 0,72 (0,50-1,20)
BILIRUBINA TOTALE (0,60 (0,10-1,20)
BILIRUBINA DIRETTA 0,10 (FINO A 0,15)
ASPARTATO-AMINO-TRAN.(GOT-AST) 15 (5-40)
ALANINA AMINO TRASF. (GPT-ALT) 15 (5-35)
PROTEINA C REATTIVA 0,37 (0,01-0,75)

FIBRINOGENO 239 (200-400)

V.E.S. 2 (0-30)

LEUCOCITI 5,7 (4,8-10,8)
ERITROCITI 4,19* (4,20-5,40)
EMOGLOBINA 13,1 (12,00-16,00)
EMATOCRITO 38,3 (37-47)
VOLUME CELLULARE MEDIO 91,4 (81-97)
CONCENTRAZIONE MEDIA 34,2 (33-37)
CONTENUTO MEDIO 31,3 (27-32)
RDW 12,8 (11,5-14,5)
PIASTRINE 223 (130-400)
MPV 10 (7,2-11,1)
PCT 0,22 (0,19-0,40)
PDW 11,6 (5-25)
NEUTROFILI 26,8* (40-74)
EOSINOFILI 4 (1-7)
BASOFILI 0,50 (0,01-1,50)
LINFOCITI* 61,9 (19-48)
MONOCITI 6,8 (3,4-10)
NEUTROFILI VALORE ASSOLUTO* 1,52 (1,90-8)
EOSINOFILI VALORE ASSOLUTO 0,23 (0,01-0,80)
BASOFILI VALORE ASSOLUTO 0,03 (0,01-0,20)
LINFOCITI VALORE ASSOLUTO 3,53 (0,90-4,00)
MONOCITI VALORE ASSOLUTO 0,39 (0,16-1,00)

ESAME URINE
PH* 5,0 (5,5-6,5)
GLUCOSIO ASSENTE (ASSENTE)
PROTEINE ASSENTI (FINO A 25)
EMOGLOBINA/ERITROC. ASSENTE ( ASSENTE)
CORPI CHETONICI ASSENTI (ASSENTE)
UROBILINOGENO NEGATIVO (NEGATIVO)
BILIRUBINA ASSENTE (ASSENTE)
nitriti NEGATIVO ( NEGATIVO)
PESO SPECIFICO* 1010 (1015-1028)
ASPETTO LIMPIDO
COLORE INCOLORE
***SEDIMENTO*** NULLA DI RILEVANTE

EPSTEIN BARR VIRUS (EBV)
EBV EBNA IGG 600 (>40 POSITIVO)
EBV EA IGG 5 (<20 NEGATIVO)
EBV VCA IGM 10 (<20 NEGATIVO)
EBV VCA IGG 21,10 (20-40 DUBBIO)

ANTICORPI ANTI MYCOPLASMA IGM 1,8 ( <10 NEGATIVO)

Come può vedere molti valori sono sballati e non di poco! ho controllato le analisi passate e ho notato che i valori dei neutrofili e dei linfociti così tanto mossi, li ho avuti soltanto quando feci le analisi per la mononucleosi! Tutte le altre analisi che ho fatto nella mia vita, come le ho già detto, presentavano un inversione di formula ma mai così evidenziata! Cosa ne pensa dottore?

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
E' presente una neutropenia. I linfociti sono apposto.
Le consiglio emocromo con formula al microscopio per valutare l'entità esatta della neutropenia (che potrebbe starci con recente infezione anche virale).
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 172XXX

Dottore, potrebbe essere nell'eventualità, anche un tumore vero?
Grazie per la risposta

[#3]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Assolutamente NO !!!
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 172XXX

Dottore sono stata oggi dall'invettivologa, la quale con il parere di un immunologa ha deciso di farmi fare la tipizzazione linfocitaria insieme ad altri analisi che non riesco a leggere bene... Hanno deciso di farmi fare queste analisi anche per il numero basso di globuli rossi. Ho pensato subito alla leucemia!!! Lei cosa ne pensa? Cosa potrebbe venire fuori da questi esami?

[#5]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non evidenza di leucemia in atto.
Faccia pure gli esami e poi si fa risentire.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 172XXX

Grazie mille per le tempestive risposte. Farò gli esami che mi hanno prescritto e, me ha detto lei, le farò sapere non appena mi daranno i risultati. Purtroppo sono molto preoccupata perchè ho sentito dire che questi esami evidenziano patologie tumorali, ma le sue rassicurazioni sono oro colato!

[#7] dopo  
Utente 172XXX

Mi scusi dottore se la disturbo ancora ma sono davvero perplessa. Oggi sono andata dal mio medico di base che non sapeva nemmeno cosa fosse la tipizzazione leucocitaria! Non conosceva gli esami che mi hanno prescritto e si è soltanto limitata a dirmi: vabè, tu falli! Quando io le ho detto che avevo letto che la tipizzazione di faceva per vedere se c'era la leucemia lei mi ha risposto: beh, in effetti negli ultimi 3 mesi hai avuto una diminuzione progressiva dei globuli rossi, il dubbio viene. E mi ha lasciata così, in preda al panico dicendomi solo: cerca di stare tranquilla! Dottore, io mi fido più di lei che del mio medico di base che si è sempre dimostrato superficiale e poco dedito ad ascoltare il paziente con le sue paure e le sue perplessità. Lei è un ematologo, quindi ne sa più di una dottoressa che non sa nemmeno cos'è la tipizzazione, mi può spiegare in modo che io mi convinca ad essere più tranquilla, come mai lei esclude una leucemia? Ci sono altri valori che sarebbero alterati in caso di leucemia? In effetti, controllando le analisi fatte a aprile e maggio, noto che gli eritrociti sono sempre meno, ma rimangono sempre nel range.

[#8]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le ripeto: NESSUNA LEUCEMIA.
Per me bastava che ricontrollava solo emocromo tra 45 giorni circa.
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#9] dopo  
Utente 172XXX

Gentile dottore,
le elenco di seguito i valori della tipizzazione leucocitaria che ho ritirato questa mattina. Premetto che moltissimi valori sono sballati e di tanto fuori dal range. Ho tanta paura, dottore. In ogni modo mi affido a lei per una diagnosi ricordandole che ho ancora i linfondi gonfi (reattivi), nel complesso mi sento bene e che ho un inversione della formula leucocitaria da quando sono nata (anche mio padre ce l'ha:

Leucociti 5,8 (4,8-10,8)
eritrociti 4,36 (4,20-5,40)
emoglobina 13,6 (12-16)
ematocrito 40,4 (37-47)
volume cellulare medio 92,7 (81-97)
concentrazione media 33,7 (33-37)
contenuto medio 31,2 (27-32)
rdw 13,0 (11,5-14,5)
piastrine 215 (130-400)
mpv 11,1 (7,2-11,1)
pct 0,24 (0,19-0,40)
pdw 12,7 (5-25)
* neutrofili 22,5 (40-74)
eosinofili 5,40 (0,01-7)
basofili 0,50 (0,01-1,50)
* linfociti 64,8 (19-48)
monociti 6,8 (19-48)
* neutrofili valore assoluto 1,30 (1,90-8,00)
eosinofili valore assoluto 0,31 (0,01-0,80)
basofili valore assoluto 0,03 (0,01-0,20)
linfociti valore assoluto 3,73 (0,90-4,00)
monociti valore assoluto 0,39 (0,16-1,00)

B/2 MICROGLOBULINE (SIERO) 1,65 (1,00-3,00)

HERPES ½
HSV 1-2 IgG 0,5 (<0,9 NEGATIVO)
HSV-1-2- IgM 0,5 (<0,9 NEGATIVO)
HVS-2 IgG 0,5 (<0,9 NEGATIVO)

PCR per HHV8 NEGATIVA

PARVOVIRUS B19
PARVOVIRUS IgG (ELISA) POSITIVO
PARVOVIRUS IgM (ELISA ) POSITIVO


QUI DI SEGUITO LE RIPORTO LA TIPIZZAZIONE. E' MOLTO DIFFICILE SCRIVERLA SCHEMATICAMENTE COME è SUL REFERTO, QUINDI LE DICO CHE DI OGNI VOCE, IL PRIMO NUMERO è "VALORE PERCENTUALE" IL SECONDO NUMERO è "VALORE ASSOLUTO n.cell/µl (mm3) (*)" :

linfociti T (CD3+) 79,6 (67-76) 3071(1100-1700)
linfociti T Helper (CD3+CD4+) 49,5 (38-46)
1912 (700-1100)
linfociti T Suppressor (CD3+CD8+)25,3 (31-40)
975(500-900)
linfociti B (CD19+) 9,7 (11-16)
373 (200-400)
linfociti NK (CD16+CD56+) 9.9 (10.19)
380 (200-400)
linfociti T (CD3+CD4+CD8+) 0,6
22
rapporto 4/8 2,0 (1-1,5)
valore assoluto linfociti (CD45+) 3860 (1600-2400)

linfosomma 99,1
differenza % linfociti T (CD3+)

[#10]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se ha scritto bene questi valori:

PARVOVIRUS B19
PARVOVIRUS IgG (ELISA) POSITIVO
PARVOVIRUS IgM (ELISA ) POSITIVO



ha una infezione da parvovirus in corso.
Le consiglio valutazione infettivologica.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#11] dopo  
Utente 172XXX

Ho ripreso i referti e sono sicura di aver scritto bene. Positivo in entrame le diciture IgG e IgM.
Ma è possibile che non abbia alcuna sintomatologia? Non noto nessuna macchia anomala sulla pelle e non ho febbre, ne altro apparte i linfonodi ingrossati ovunque da Aprile... La cosa che mi crea più preoccupazione suno tutti quei valori sballati dei linfociti T. Possono essere correlati a questo virus?
Un'ultima domanda: ho fatto questi esami i primi di luglio, a questo punto dovrei essere guarita dal virus?

[#12]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
E' possibile.
Credo che alle sue domande possa rispondere meglio collega delle Malattie Infettive a cui le consiglio di rivolgersi.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#13] dopo  
Utente 172XXX

Per quello che concerne il suo ramo (EMATOLOGIA), posso stare tranquilla nell'escludere tumori nel sangue o nelle vie linfatiche, nonostante i valori anomali?
La ringrazio infinitamente per questo suo consulto. Grazie davvero infinitamente!!!

[#14]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Glielo sottoscrivo.
La neutropenia che presenta può essere correlata allo stato infettivo di natura virale.
saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#15] dopo  
Utente 172XXX

Gentile dottore,
voelvo informarla su come si sono svolte le ricerche.
Dunque, gli analisic he le ho scritto sono gli ultimi che ho fatto. In seguito, sono andata a fare l'ennesima visita da un infettivologa la quale, come lei, ha attribuito il tutto al parvovirus. In seguito sono andata dal mio medico di base, la quale con la consulenza di una collega ematologa, ha deciso di prescrivermi IMMUNOFENOTIPO LINFOCITARIO COMPLETO, da effettuare però senza alcuna fretta, con calma al ritorno dalle ferie.
Agosto e Settembre sono passati velocemente, senza nessun sintomo. Ho appetito, non ho sudori notturni, ne altro tipo di sintomo, ad eccezione dei linfonodi che sono sempre li, in tutte le stazioni linfonodali (ascelle, inguine, gola e uno piccolissimo sulla nuca).
Ieri per caso ho sentito un ulteriore linfonodo che nell'ecografia di 1 anno fa non risultava.
Per questo avevo deciso di non effettuare l'esame e mettere un punto a tutte le mie paure (anche l'infettivologa mi disse che secondo lei non era necessario fare quell'esame).
Ieri però mi sono accorta di un ulteriore linfonodo in un punto in cui sono certa al 100% che un anno fa non c'era! PANICO DI NUOVO! Oggi vado a prenotare questo immunofenotipo, ma vorrei saperne di più su questo esame e soprattutto cosa ne pensa lei della mia situazione.
Grazie infinitamente

[#16]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Su cosa penso è difficile dirle. Solo l'esame clinico aiuta a farci capire cosa dobbiamo cercare.
Le consiglio di affidarsi ai colleghi che la stanno seguendo e che di sicuro l'hanno visitata.
saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!