Utente 217XXX
Salve, ho un figlio di 16 anni.molte volte dopo aver dormito, si sveglio con le mani oppure anche le braccia morte. riesce a muoverli poco, finchè non si riattiva la circolazione. la prima volta è successa perchè aveva dormito con il braccio sotto la pancia. le volte successive, invcece, le braccia, o le mani, si addormentavano anche se erano, ad esempio, sopra il petto, come i faraoni per intendersi. questo non gli succede solo con le braccia. se ad esempio sta seduto, appoggiandsi solo su una parte del sedere, essa si addormenta. le gambe pure. se sono accavallate (un ginocchio sopra l'altro) la gamba sopra si addormenta. se sta seduto con le gambe orrizontali, esse si addormentano e se ne accorge solo quando le tira giù. sente un lieve formicolio, poi, quando muove l'arto oppure quando lo tocca, il formicolio diventa insistente e insopportabile e alcune volte doloroso.
a breve, quando ne avro' l'occasione, mi recherò dal dottore per accompagnarlo. nel frattempo ho pensato di esporre il problema, sperando non sia qualcosa di serio, per rassicurarmi. il ragazzo ha 16 anni, altezza 1.65 c.ca pesa sui 50kg. ha sofferto all'età di 10-11 anni di problemi cardiaci, dovuti alla crescita. poi spariti senza alcun intervento chirurgico ne intervento medico. soffre spesso di emicrania.
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Utile la valutazione Medica con esame clinico dei disturbi che riferisce.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!