Utente 238XXX
Innanzitutto buongiorno e grazie per la vs disponibilità.
A distanza di una settimana di cura Antibiotica per Affezione polmonare in quanto soffro di bronchite asmatica, effettuo le analisi del sangue.
Ho fatto le analisi perchè ho i seguenti sintomi: Sonnolenza - debolezza fisica forte - intorpidimento muscolare - calo dell'attenzione e della memoria - pressione delle tempie - difficoltà gastrointestinali con nausea sopratutto al mattino e cattiva digestione, bruciore del tronco che è collegato all'esofago.
Analisi - Descrizione solo delle anomalie, il resto secondo sembra ok perchè rientra in dei parametri standard.

Globuli Bianchi 3300
Ematocrito 37
Neutrofili 55
Linfociti 38
Colesterolo 83
TAS 307

PS: Il mio medico mi ha detto che io non ho nulla, intanto io mi sento veramente male. Spero mi possiate dare un consiglio in merito perchè sono veramente preoccupata.
Grazie infinite.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Signora, i suoi esami sono normali. Riguardo la sintomatologia gastroenterica ha fatto una visita in tal senso ?
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 238XXX

Buongiorno Dottor Baraldi, la cosa mi tranquillizza che gli esami a suo parere sono normali, ma perchè accanto al 3300 c'è un range di (4500 - 9000) ?
Per quanto riguarda la visita gastroentereologica, il dottore mi ha detto che ho il colon infiammato e che potrebbe essere un esofagite da reflusso, ma che per esserne certi voleva fare una gastroscopia e magari delle intolleranze alimentari visto che il distrurbo si presenta a contatto sopratutto con i latticini. Nel frattempo mi sistemato con un farmaco che mi attenua l'esofagite e che riesce a farmi stare meglio. Lei cosa mi consiglia?
Cordiali Saluti.
G.B.

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Signora il valore dei bianchi tende un poco al basso ma non pone problemi, al più lo ricontrolli tra qualche tempo; per il resto concordo con il suo medico per gli accertamenti consigliati
Un saluto

A. Baraldi