Utente 241XXX
egregi dottori, sono un ragazzo di 18 anni. Circa 7 mesi fà, sono stato sottoposto a trapianto di midollo osseo allogenico da donatore non familiare, per curare un' anemia aplastica acquisita. Il trapianto fino ad ora ha dato ottimi risultati, non si sono presentate GVHD e/o altre complicazioni varie, e assumo ancora ciclosporina(il dosaggio non è mai stato variato). Dall' ultimo emocromo risultava:
hb 12.5
plt 160.000
wbc 3.000 circa
ora secondo la vostra opinione per questa patologia fino a quando dovrò assumere ciclosporina? E quando posso essere reinserito in società senza l'uso di mascherina?
Vi ringrazio per la vostra disponibilità, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Dipende dalla policy del centro dove ha fatto il trapianto. Secondo la mia opininione in assenza di episodi di GVHD acuta potrebbe iniziare il tapering della ciclosporina (vale a dire la riduzione a scalare).
Fin quando assume la ciclosporina conviene non abbassare la guardia e tenere duro anche per qualche mese dopo la sospensione della stessa.
La saluto e in bocca al lupo
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 241XXX

la ringrazio moltissimo per la sua disponibilità e crepi il lupo, cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!