Utente 854XXX
Gentilissimi Dottori
vorrei sapere quali esami approfonditi dovrei effettuare in merito ad alcuni valori alterati dell'emocromo e precisamente i linfociti.

Di seguito i risultati:
WBC - GLOBULI BIANCHI 9,21 10^3/uL
NEUT% 31,62%
LYMPH% 51,61%
MONO% 7,10%
EO% 9,41%
BASO% 0,30%

NEUT# 2,91 10^3/uL
LYMPH# 4,75 10^3/uL
MONO# 0,65 10^3/uL
EO# 0,87 10^3/uL
BASO# 0,03 10^3/uL

Un altro valore risultato fuori norma è:
CREATINA FOSFOCHINASI CK 209,00 U/L



[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Una LINFOCITOSI relativa, cioè un aumento della percentuale dei LINFOCITI, rispetto a un numero totale complessivo di GLOBULI BIANCHI, è frequentemente correlato a una infezione di natura VIRALE recente, ed è espressione di una normale attivazione del sistema immunitario in senso antivirale.

Ne parli con il suo curante.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 854XXX

Gent.mo dottor Quatraro la ringrazio per la sua risposta ma volevo però sapere (se non chiedo troppo), quali erano gli esami che potevo effettuare per approfondire meglio in quanto il mio curante è gia a conoscenza di questa situazione che persiste da qualche anno e le sue parole sono di non preoccuparmi. Grazie ancora per la sua attenzione.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Non chiede troppo.

Il primo test che si effettua è il Monotest (per la Mononucleosi) oltre a molteplici altri tests (per varie virosi) in grado di dare linfocitosi:
e questa è una valutazione clinica che deve fare il suo curante.

Inoltre se si opta poi per una percorso di tipo ematologico, anche qui il primo test è un semplice striscio di sangue periferico a cui far seguire le opportune valutazioni.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 854XXX

Buonasera
ho ripetuto le analisi del sangue a distanza di 3 mesi e questi sono i valori:

WBC - GLOBULI BIANCHI 7,09 10^3/uL
NEUT% 35,92%
LYMPH% 52,01%
MONO% 7,20%
EO% 4,80%
BASO% 0,10%

NEUT# 2,54 10^3/uL
LYMPH# 3,69 10^3/uL
MONO# 0,51 10^3/uL
EO# 0,34 10^3/uL
BASO# 0,01 10^3/uL

CREATINA FOSFOCHINASI CK 93,00 U/L

[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Diversi valori tendono a rientrare nei range.

Resta valido tutto quello che le ho precedentemente scritto.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#6] dopo  
Utente 854XXX

Perfetto, la ringrazio nuovamente.

[#7] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Ci mancherebbe.

Auguroni
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it