Utente 247XXX
Buongiorno ho ritirato oggi gli esami del sangue e ho trovato il valore della ALT a 63 contro un valore di riferimento massimo di 56...ora insieme a questi esami ho eseguito anche il test per HCV (clia potenziata) a 90 giorni da un evento a rischio..dite che devo preoccuparmi o un valore così non è ALLARMANTE ??...anche se mi sono già allarmato per paura che sia l'epatite c che ''sta arrivando''....domani andrò dal mio medico di base a chiarire il quadro..l'unica cosa che posso lamentare ora come ora è un fastidioso senso di affaticamento alle gambe , che mi passa quando gioco a calcio e va e viene durante la giornata, e ho la temperatura corporea bassa (mai oltre 36.6) ...il resto dell'esame è nella norma (valori un po alti e un po bassi ma comunque tutti entro i valori di riferimento) ..devo prepararmi al peggio??

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Non è un valore allarmante, fra le cause che possono darne fluttuazione ricorre anche un eventuale recente esercizio fisico => origine muscolare.

Ne parli con il suo curante.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 247XXX

Sinceramente non ho fatto attività fisica (l'ultima partita l'ho giocata venerdì e gli esami gli ho fatti martedi successivo) , comunque oggi vedo la mia curante ne parlerò con lei..secondo la sua esperienza questo valore può essere ''sballato'' da tachipirina presa la sera prima, o da 3 mesi particolarmente ''pesanti'' a livello psicologico??

grazie

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Era solo un esempio per dirle di non associare il valore a sicuro indizio di epatite, poichè si tratta di un enzima presente anche in altri tessuti;

al momento si tratta solo una lievissima fluttuazione che di per se stessa non orienta e che può rientrare nella normalità,
inoltre definirlo "valore sballato" mi sembra un pò troppo.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it