Utente 255XXX
Buongiorno,
mi padre ha 60 anni e dopo aver effettuato gli esami del sangue è risultato un emocromo molto sballato con globuli bianchi e piastrine molto basse ferritina alta e flacina molto bassa mentre la vitamina b12 è nella norma. L'ematologo ha diagnosticato una anemia macrocitica con prescrivendo una cura di 2 mesi con un farmaco per integrare la folacina e la diminuaione degli alcolici. Mio padre però ha perso 20 kg nel giro di pochi mesi 2/3 al max questo tipo di anemia può esserne la causa o è meglio chiedere ulterioiri consulti ?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Un dimagrimento così improvviso e di discreta entità, se non c'è stata riduzione dell'aporto alimentare, meriterebbe un inquadramento internistico più generale.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 255XXX

Per inquadramente internistico più generale che cosa intende ? Quali tipi di controlli o di visite specialistiche suggerirebbe di fare ?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Suggerirei prima una visita da parte di un internista,
In seguito alla quale si stabilirà il percorso.

Le faccio un esempio: se si palpa un fegato ingrossato si richiederà un'ecografia ed esami specifici, etc.,
Altro, a causa dei limiti della distanza e dei pochi dati a disposizione, non si può dire.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it