Utente 213XXX
Salve, scrivo per chiedere un consulto riguardante degli esami del sangue effettuati a seguito di una brutta gastrite che mi ha fatto passare una notte in pronto soccorso. Premetto che sono un ragazzo di 19 anni, due giorni fa ho avuto questa brutta gastrite causata dall'indigestione di funghi porcini. Durante la mia permanenza in pronto soccorso mi hanno costantemente fatto esami del sangue per monitorare la situazione, tuttavia stamattina facendo gli tomo di controllo mi è stato detto che i valori delle transaminasi (che riporto qui sotto erano un po' alti)


P-bilirubina totale 0,50 mg/dl 0,20-1,20
P-bilirubina diretta 0,2 mg/dl 0,0-0,4
P-AST 27 U/L 0-40
P-ALT 51 U/L 0-40
P-ALP 65 U/L 40-130
P-gGT 14 U/L 11-50

Il valore alto è quello del P-ALT, mi chiedevo se era un dato preoccupante, premettendo che io non bevo molti alcolici. Potrebbe essere solo una conseguenza della gastrite? In tal caso per abbassare il valore che tipo di dieta dovrei seguire?
Grazie in anticipo per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Non è un dato preoccupante.

Riduca grassi, fritti ed alcoolici dalla sua dieta, possibilmente anche il fumo.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it