Utente 242XXX
Salve dottori. Ho effettutato un prelievo del sangue per verificare lo stato di portatore sano di anemia mediterranea oppure, a quanto detto da un medico, molto più probabile una condizione opposta, ossia poliglobulia. Vi riporto i valori del referto:

- Emocromocitometrico
RBC 6.16 milioni/mm3
HGB 18.0 g/dl
HCT 50.0 %
MCV 81.2 fL
MCH 29 pg
MCHC 36.0 g/dl
RDW 13.1 %
WBC 11.66 migliaia/mm3
Granulociti Neutrofili 58.8 %
Linfociti 32.5 %
Monociti 6.6 %
Granulociti Eosinofili 2.0 %
Granulociti Basofili 0.1 %
PLT 235 migliaia/mm3
% Grandi Piastrine P-LCR 27 %
MPV 10.1 fL
PDW 12.7 ratio
Sideremia 99 microg/dl

- Elettroforesi dell'Hb
HbA2 2.9 % Hb totale
HbF 0.3 % Hb totale
- Resistenze osmotiche 100 %

Grazie anticipatamente per una vostra risposta. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il volume globulare è nella norma anche se la HBA2 è ai limiti superiori . Effettivamente c'è un incremento dei rossi con emoglobina alta ed ematocrito alto; su queste base , però, non è possibile ipotizzare una policitemia vera; sarebbe opportuna una valutazione , con ricerche genetiche di particolari geni presenti nella policitemia: le consiglio di sentire un centro ematologico per un migliore inquadramento del problema
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 242XXX

Buonasera Dott. Baraldi. In base alla sua risposta ritengo opportuno fare ulteriori analisi, ma vorrei sapere se dal referto descritto in precedenza posso escludere o meno se sono portatore sano di anemia mediterranea. Vorrei inoltre domandarle se un esame E-Hiv 1/O/2 (3^ generazione Clia) con risultato <0,05 a 140 giorni è definitivo. Grazie. Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Su queste basi direi di no, visto il volume globulare, però eseguirei anche delle analisi genetiche in proposito anche se tenga conto che perchè lei sia microcitemico uno dei suoi genitori lo deve essere stato necessariamnte perchè la trasmissione è diretta.
Riguardo il test è definitivo
Un saluto

A. Baraldi