Utente 284XXX
Salve,
ho 30 anni, e qualche settimana fa sono andato al PS per un dolore in zona testicolare che si è rivelato poi essere varicocele e epididimite. Arrivato al PS mi hanno fatto le analisi del sangue che hanno risultati compresi nei valori di riferimento, tranno che per la formula leucocitaria, e cioè i seguentii:
-neutrofili 79.6% (rif. 55,0-79,0) con v.a. 8.7 10^3
-linfociti 11,6% (rif. 25,0-48,0) con v.a. 1,3 10^3
-eosinofili 0,2% (rif.1,0-5,0)
Il mio medico curantee il medico del PS non mi hanno segnalato particolari anomalie, ma mi domando se tali valori possono essere riconducibili a HIV? Nei giorni e nelle settimane precedenti alle analisi avevoo avuto rapporti con partner diversi, ma con tutte le protezioni del caso.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Questi valori nulla hanno a che fare con HIV che si può diagnosticare soltanto con il test specifico
Un saluto

A. Baraldi