Utente 364XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 33anni a cui è stato diagnosticato un linfoma di hodgkin stadio IIIA a settembre.Ho cominciato la terapia abvd ed il 10 novembre ho fatto la pet di controllo.Ho appena ritirato il referto,ma non capisco se è positiva o negativa(non c'è scritto).Riporto sintetizzando quello che c'è scritto sul referto:"la maggior parte delle lesioni non trovano corrispondenza topografica con quelle descritte in passato,e d'altra parte la maggior quota di quelle a suo tempo descritte non sono più documentabili","come suggerito nel precedente referto potrebbe trattarsi della contemporanea presenza di 2 stipi cellulari differenti,con differente risposta allo schema chemioterapico.","tuttavia si segnala la diffusissima presenza di tessuto ad alta fissazione del tracciante,con distribuzione per lo più metamerica segmentaria interessante il collo,torace e parte superiore dell'addome".Mi saprebbe dire cosa significa?La chemioterapia sta funzionando o no?

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Sinceramente molto atipica come risposta. Il collega parla di doppia popolazione cellulare neoplastica???
Credo che sia opportuno far riferimento al collega ematologo che la segue.
Non saprei dirle nulla davanti una risposta del genere.
Sarebbe stato utile conoscere la PET basale così come la diagnosi istologica esatta.


Resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordilità
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 364XXX

Buongiorno dottore,
e grazie per la risposta.
Ho parlato con il dottore che mi sta curando al Carlo Poma di Mantova,ed anche lui è rimasto sorpreso dal risultato della pet(praticamente i 2 cicli di abvd non hanno funzionato).Il dottore vuole farmi fare un'altra biopsia (ascellare o toracica),in quanto sembra che la diagnosi non sia esatta.La prima diagnosi era stata fatta ad agosto dopo aver analizzato un linfonodo asportato dal collo.Secondo lei è giusto procedere così?La prima diagnosi parlava di linfoma di hodgkins scleronodulare con bulky mediastinico stadio IIIA.Di che cosa potrebbe trattarsi?Potrebbe essere sempre un Hodgkin di verso tipo?O si tratta di qualcos'altro?

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Mi potrebbe scrivere la risposta istologica (alla diagnosi)?
Come si chiama il collega di Mantova che la segue?
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!