Utente 270XXX
Buongiorno,
vorrei alcune spiegazioni sui risultati degli esami che ho effettuato. Riporto solo i valori fuori dal normale.

e- GFR 124 ml/ min: non è riportato un intervallo di riferimento...è un valore nella norma?e che cos'è?
(creatinina nella norma)

COLESTEROLO TOTALE: 208 (v.n 150-200)

HDL: 58 è quello buono o cattivo?devo perciò prendere provvedimenti?

GLOBULI ROSSI 3,98 (v.n. 4,10-5,30)

EMOGLOBINA: 12 (v.n. 12,1-14,5)

EMATOCRITO: 35,7 (v.n. 38-48)

Chiedo a voi prime delucidazioni e primi consigli, nell'attesa di fare il cambio di medico per poter fare analisi eventualmente anche dove abito ora (lontano da casa)

Grazie e buon 2016 a tutti voi e alle vostre famiglie!

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Cara Signora,
se vuole un parere sui suoi esami deve ricopiarli integralmente insieme ai valori di riferimento del suo laboratorio.
Compreso l'emocromo.
Saluti,
Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 270XXX

Buongiorno e grazie per la risposta! riporto qui sotto gli esami effettuati completi.

p-creatinina: 0,61 mg/dl (v.n. 0,51-0,95)

e- GFR 124 ml/ min: non è riportato un intervallo di riferimento...è un valore nella norma?e che cos'è?

p-acido urico: 4,6 mg/dl (v.n. 2,4-6,00)

p-transaminasi ALT(GPT): 11 U/L (v.n. 4-40)

p-gamma glutamil transferasi: 7 U/L (v.n. 5-50)

p-fosfatasi alcalina: 55 U/L (v.n. 35-104)

*p-colesterolo totale: 208 mg/dl (v.n. 150-200)

p-colesterolo HDL: 58mg/dl (v.n. 40-70) che tipo di colesterolo è?l'altro si calcola con una semplice sottrazione?e come si fa a capire se anche l'altro rientra nella norma?

p-trigliceridi: 71 mg/dl (v.n. 50-150)

p-glucosio: 87 mg/dl (v.n. 60-110)

Sg-Es.Emocromocitometrico

globuli bianchi: 6,98 10^3/uL (v.n. 4,00-9,00)

*globuli rossi: 3,98 10^6/uL (v.n. 4,10-5,30)

*emoglobina: 12 g/dl (v.n. 12,1-14,5)

*ematocrito: 35,7% (v.n. 38-48)

volume corpuscolare medio: 89,6 fL (v.n. 77,0-92,0)

contenuto emoglobinico corpuscolare medio: 30,1 pg (v.n. 27,0-31,0)

concentrazione emoglobinica media: 33,6 g/dl (v.n. 27,0-36,0)

piastrine: 220 10^3/uL (v.n. 150-450)

RDW: 12,9 % (v.n. 11,9-14,3)

HDW: 2,31 g/dl (v.n. 2,20-3,20)

Formula leucocitaria

neutrofili: 66,00 % (Vdr 45,00-73,00), 4,61 10^3/uL (Vdr 1,50-6,00)

linfociti: 25 % (Vdr 19,00-47,00), 1,75 10^3/uL (Vdr 1,00-3,00)

monociti: 7,40 (Vdr 3,00-11,00), 0,52 10^3/uL (Vdr 0,10-0,90)

eosinofili: 1,30 (Vdr 0,20-6,00), 0,09 10^3/uL (Vdr 0,01-0,50)

basofili: 0,20 (Vdr 0,00-1,50), 0,01 10^3/uL (Vdr 0,00-0,10)

Chiedo a voi prime delucidazioni e primi consigli, nell'attesa di fare il cambio di medico per poter fare analisi eventualmente anche dove abito ora (lontano da casa)!
Grazie!

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signora,
sia tranquilla.
Gli esami di suo figlio che mi posta non destano alcuna preoccupazione.

Il filtrato glomerulare è quello calcolato con metodo rapido, poco attendibile rispetto alla clearance della creatinina con urine delle 24 ore, ma rientra perfettamente nella norma.

Il colesterolo totale è normale e quello buono 58mg/dl, è nella norma.

Il colesterolo LDL si calcola con una formula specifica e nel suo caso risulta 135.8 mg/dl, quindi abbondantemente nella norma.

Non mi pare che suo figlio sia anemizzato: l'ematocrito leggermente più basso potrebbe dipendere dal fatto che beve poco.
Ad ogni modo in questi esami di routine personalmente inserisco sempre il dosaggio della Ferritina, Tranferrina, Vitamina B12 e Acido Folico ed una protidemia totale con EFP.
Si rassereni perchè non vi sono motivi di preoccupazione.
Saluti,
Dr. Caldarola.