Utente 439XXX

Sono un uomo di 47 anni e di recente ho effettuato degli analisi del sangue, mirati principalmente al colesterolo e trigliceridi, di cui riporto nel dettaglio l'esito:

CHOL 148 rif. 120-230 mg/dl;
TRIG 52 rif. 5-200;
HDL 36 rif. 40-75;
LDL 102 rif. 0-130.

Premetto che da circa un mese accuso una leggera tachicardia per la quale mi sono sottoposto ad un ecg i cui valori sono risultati nella norma. Per quanto sopra chiedevo se i valori bassi di colesterolo buono possono costituire un problema e se in qualche modo sono legati al predetto disturbo....

Grazie per la collaborazione....distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Rolla

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Al momento direi Che non c'e' nulla di cui preoccuparsi: il profilo lipidico presenta dei valori nella normalitA , ad eccezione Della frazione HDL Che risulta leggermente diminuita. A tal proposito le consiglio di mantenere un'alimentazione variatA, Ricca di pesce verdure e frutta, pochi grassi e zuccheri. Il disturbo da lei descritto (tachicardia ) non e' di certo imputabile a questo valore, al limite ricontrolli il dato tra qualche mese.
Cordiali saluti.
Dr.ssa Serena Rolla