Utente 104XXX
Come di consueto ho eseguito le analisi del sangue per prevenzione.
il valore dei monociti è di 12.5% ( valori di rif. 2-12%).
La cosa che ho notato paragonandola agli anni precedenti è che sono in aumento negli anni:
nel 2000: 7.1%
nel 2002: 7.80%
nel 2004: 8.80%
nel 2005: 9.50%
nel 2006: 10.60%
nel 2009: 12.5%

tutti gli altri valori sono perfettamente nella norma, cosa significano questi monociti in ascesa negli anni?
il dettaglio delle analisi effettuate ieri è:

ES. EMOCROMOCITOMETRICO
Globuli bianchi 6,0 mila/mmc Da 4,0 a 10,0
Globuli rossi 4,98 milioni/mmc Da 4,20 a 5,20
Emoglobina 13,7 g% Da 12,0 a 16,5
Ematocrito 42,7 % Da 37,0 a 47,0
MCV 85,7 fl Da 82,0 a 97,0
MCH 27,5 pg Da 27,0 a 33,0
MCHC 32,1 % Da 31,0 a 36,0
FORMULA LEUCOCITARIA %
Granulociti neutrofili 51,4 % Da 40,0 a 75,0
Linfociti 33,7 % Da 20,0 a 45,0
Monociti ¬ 12,5 % Da 2,0 a 12,0
Granulociti eosinofili 1,7 % Da 1,0 a 6,0
Granulociti basofili 0,7 % Da 0,0 a 1,8
Piastrine 333 mila/mmc Da 140 a 400
FORMULA LEUCOCITARIA #
Granulociti neutrofili 3,08 mila/mmc Da 1,40 a 6,50
Linfociti 2,02 mila/mmc Da 1,20 a 3,40
Monociti 0,75 mila/mmc Da 0,00 a 1,00
Granulociti eosinofili 0,10 mila/mmc Da 0,00 a 0,70
Granulociti basofili 0,04 mila/mmc Da 0,00 a 0,20

[#1]  
20563

Cancellato nel 2010
Lei ha fatto 30 faccia 31, ci dica per favore come varia negli anni il numero assoluto (non la %) dei monociti. Ma comunque in generale i monociti non si associano a niente di brutto.



[#2] dopo  
Utente 104XXX

2004 0.6

2005 0.6

2006 0.6

gli altri anni mi hanno dato solo la percentuale.

ho anche pensato che magari si siano stabilizzati ma che adesso compaiano più alti dato che sto uscendo da mal di gola e raffreddore.

[#3] dopo  
Utente 104XXX

sono un pò ipocondriaca è per questo che cerco sempre di andare a fondo..
grazie mille intanto!

[#4]  
20563

Cancellato nel 2010
se lei applica la % al numero dei gl. bianchi potra' calcolare da se' il n. assoluto dei monociti.

I quali sono sempre li' fra 600 e 750 a microlitro, e quindi normali, dato che sono tali fino a 800 - 1000.


[#5] dopo  
Utente 104XXX

quindi queste percentuali in ascesa potrebbero essere uno stabilizzarsi delle mie difese immunitarie?
chissà..
grazien intanto!!

[#6]  
20563

Cancellato nel 2010
aritmetica: se

le percentuali dei monociti sul totale dei g. bianchi salgono, ma il loro numero assoluto resta piu' o meno costante

allora

in realta' la vera variazione (diminuzione) riguarda il numero totale di leucociti.

Puo' succedere serenamente, dato che i globuli bianchi, e soprattutto i neutrofili, si adattano dinamicamente al fabbisogno di difesa dell'organismo. Poche infezioni = servono pochi gl. bianchi.

[#7] dopo  
Utente 104XXX

grazie dottore!!