Utente 295XXX
Gentili dottori,
frequento un amico statunitense che, come me, pratica molta attività fisica e diversi sport, ha 50 anni (io ne ho 42) e da qualche anno segue una terapia di anti-ageing con GH. Inizialmente la cura ha previsto, dopo una serie di esami clinici che hanno stabilito l'equilibrio ormonale, microiniezioni di Gh sintetico, adesso invece prosegue con un prodotto spray, ad applicazione sublinguale e di un inibitore della somatostatina anch'esso spray.
I dosaggi sono molto bassi e continua ad utilizzarlo tutto l'anno, dato che, a suo dire, tali bassi dosaggi non interferiscono con l'azione della pituitaria nella normale produzione di GH proprio.
Gli effetti a lungo termine sembrano eccellenti, da esami bioimpedenziometrici, la sua massa magra è aumentata e diminuita quella grassa, ma soprattutto l'aspetto della persona in questione è estremamente "sano". Pelle e capelli migliorati, e mi riferisce di un vigore ed una energia, una qualità del riposo, che non ricordava di avere dai tempi dell'adolescenza.
Ogni anno si sottopone agli esami ematologici e ormonali, ed i valori sono perfetti, quelli di un ragazzo (sportivo) di 30 anni.
Ora la domanda è questa: in Italia sicuramente questo tipo di cure non sono riconosciute e praticate, ma qualora desiderassi qualche informazione in più, esiste qualche professore che ha approfondito la materia individuando qualche elemento di validità circa l'opprtunità di assumere tali prodotti sotto controllo medico?

[#1]  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Non e' in alcun modo prevista l'assunzione di GH, al di fuori di documentati deficit di tale ormone nell'eta' evolutiva e nell'adulto. La prescrizione dell'ormone e' avviene solo da centri specialistici di endocrinologia e pediatria, presso strutture pubbliche universitarie e ospedaliere autorizzate.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
https://www.medicitalia.it/s.dimartino