Utente 293XXX
Gentile Dottore le descrivo il mio problema:circa un anno fa (ho 34 anni) mi è stato riscontrato un iposurrenalismo (non producevo cortisolo e l'acth era zero)e iperprolattinemia(87 in pool v.n.3-17), dopo terapia sostitutiva il cortisolo e l'acth si sono normalizzati ma la prolattina,mai trattata, ora è 137(rmn negativa) e l'aldosterone è 8,2 (v.n. 30-220).Il mio medico temporeggia sul trattamento della prolattina,(il ciclo dura 1 giorno circa con flusso molto modesto) ma io temo possa influire su una prossima, spero,gravidanza.Ho anche eseguito :
FT3 2.75 (vn. 2-4.3)
FT4 0,95 (v.n.0,7-1,8)
TSH 1,3 (v.n.0,25-5)
FSH 2,9 al 18°giorno del ciclo (v.n.2-9 in fase luteinica)
LH 1,8 (v.n. 0,5-15 in fase luteinica)
Mi da un consiglio? Devo eseguire altri esami? Grazie infinitamente

[#1]  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
Gentile signora, e' importante capire se l'esame RMN e' stato eseguito col contrasto o meno, l'esatta assunzione attuale di farmaci e un piu' completo resoconto, sugli esami ormonali.
Puo'eventualmente contattarmi per via e-mail.
La saluto.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
https://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2]  
Giuseppe Ielo
Medico Chirurgo
Specialista in Ecografia
Specialista in Endocrinologia
Specialista in Medicina Nucleare
Studio: via Roma, 10/f - 20064 Gorgonzola (MI)
Studio: via Ariosto, 9 - 24047 Treviglio (BG)
Tel. 0363-41183
Mobile 333-3164013


Gentile Utente 2932,
mi scuso per il ritardo con il quale Le rispondo, ma problemi fisici mi hanno momentaneamente costretto lontano da questo forum.

Suppongo che trattavasi di un iposurrenalismo di tipo II o III, per cui Le consiglio di rivalutare il dosaggio dell'aldosterone.
La iperprolattinemia può avere genesi svariate (fra le quali lo stress psico-fisico), ma una adeguata terapia metterebbe a posto anche gli eventuali microadenomi ipofisari, indistinguibili con le tecniche radiologiche, allo stato dell'arte.
In quest'ottica sia fiduciosa per una eventuale gravidanza.
Gradisca i miei saluti.
Dottor Giuseppe Ielo