Utente 225XXX
A seguito secondo aborto mi sono sottoposta ai controlli della tiroide. A febbraio 2013 (mese dell'aborto) il TSH era a 4.496 (range laboratorio 0.35 - 4.940 UI/mL).
Al 10.05.13 secondo prelievo di sangue con i seguenti risultati:
FT4 1.02 (range 0.7 - 1.48 ng/dL)
FT 3.58 pg/ mL (range 1.71 - .371)
TSH 3.420 UI/mL (range 0.35 - 4.94)
Anticorpi anti TG 10.48 UI/mL (range sotto 4.11)
Anticorpi anti TPO 0.43 UI/mL (range sotto 5.61)
Anticorpi anti recettore del TSH 0.5 UI/L (range sotto 2.0)

Al 27.06.13 nuovo prelievo:
FT4 1.26 ng/*dL
FT3 3.31 pg/mL
TSH 0.833 UI/mL
Anticorpi anti TG 7.79 UI/mL
Anticorpi anti TPO 0.65

Preciso che dal 24.05.13 ho assunto una pastiglia di eutirox da 25 e dopo un mese ho visto che il TSH è sceso di molto.
Nel frattempo ho avuto un episodio di tachicardia (135 battiti al minuto). Il cuore sembra ok, chiedo se tale tachicardia sia dovuta all'abbassamento del valore del TSH oppure ad eutirox. Ora la prendo a giorni alternati e mezza compressa, il giorno in cui l'assumo mi sento più agitata e la frequenza cardiaca aumento un pò mentre nei giorni di mancata assunzione di eutirox mi sento meno "stressata" ed il cuore è più calmo.
Cosa posso fare per curarmi senza avere altri problemi?
C'è un medicinale sostitutivo ad eutirox con minori effetti collaterali? La tachicardia è indicata anche nel foglietto del medicinale eutirox.
Grazie e distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Dagli esami riportati non comprendo il motivo dell'indicazione all'assunzione della Tiroxina, a meno che l'esame ecografico, non metta in evidenza elementi di particolare significato.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#2] dopo  
Utente 225XXX

La ringrazio per la risposta e Le riporto qui di seguito il referto dell'eco eseguita in Marzo 2013:
tiroide in sede, di dimensioni ai limiti inferiori di norma (diametro AP lobo dx 12 mm, diametro AP lobo sx 11 mm), minimamente ipervascolarizata, ad ecostruttura modicamente dismogenea in quadro ecografico compatibile con tiroide di Hashimoto. Al terzo medio del lobo tiroideo di dx ed al terzo inferiore del lobo tiroideo di sx si evidenziano 2 formazini nodulari ipoecogene a margini netti e con qualche rado segnale vascolare periferico, rispettivamente con diametri di 6 mm e di 3 mm (essendo il 1° riscontro si consiglia controllo ecografico tra 6-12 mesi per valutarne la tendenza all'accrescimento). Non linfoadenomegalie laterocervicali.

Inoltre Le comunico che l'assunzione di tiroxina è stata suggerita dalla ginecologa, in quanto afferma che il TSH in previsione di una gravidanza deve essere sotto il valore di 2.5. Dopo gli ultimi referti la stessa ginecologa mi ha detto di sospendere l'eutirox in quanto è sotto il valore di 1.
Non so più che fare. Se può darmi una dritta. Da una parte cerco una gravidanza (dopo due aborti), dall'altra mi sento che non sono più la stessa dopo l'inizio dell'assunzione di eutirox. Non so se il gioco vale la candela. Scusi per lo sfogo e ringrazio anticipatamente. Distinti saluti.

[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Molto semplicemente per un problema tiroideo, anche e soprattutto in prospettiva di una gravidanza, lo specialista da consultare e farsi seguire e' l'endocrinologo.
Non ho ben compreso se questo e' gia' avvenuto.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#4] dopo  
Utente 225XXX

Sono già stata due volte dall'endocrinologo, la prima volta non mi aveva prescritto l'eutirox mentre la seconda volta ha provveduto con la prescrizione avendo anche in mano le indicazioni del ginecologo (abbassare il TSH sotto il valore di 2.5).
Durante la seconda visita a Maggio lo specialista mi ha detto di ripresentarmi in Settembre (dopo 4 mesi) con i referti del sangue e con la nuova ecografia.
La ginecologa incontrata la scorsa settimana dice di sospendere l'eutirox.
Secondo Lei cosa devo fare?
Grazie e distinti saluti.

[#5] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Non mi sembra che gli esami di laboratorio evidenzino una tiroidite autoimmune, considerata la negativita' degli anticorpi.
Tuttavia, la stessa non puo' essere completamente esclusa, anche con gli anticorpi assenti, in tal senso sarebbe opportuno prendere visione diretta almeno delle immagini ecografiche.
Se da tutte queste valutazioni, l'endocrinologo ha concluso per una tiroidite anticorpo negativa, ci puo' anche stare l'indicazione all'assunzione della tiroxina.
Sarebbe in ogni caso opportuno ricontattare il collega che La segue.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#6] dopo  
Utente 225XXX

Un'ultima domanda.
Possibile causa di aborto sono gli anticorpi Anti TG o gli anticorpi Anti TPO?
Grazie e distinti saluti.

[#7] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Direi che una possibile causa di abortivita' e' l'autoimmunita' in generale, tra cui quella tiroidea, a prescindere dal tipo di anticorpi.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#8] dopo  
Utente 225XXX

Ho ritirato oggi i referti relativi agli esami della tiroide dopo un mese senza l'assunzine di Eutirox:

FT4 1.04 ng/mL (range 0.70-1.48 ng/dL)
FT3 3.00 pg/mL (1.71-3.71()
TSH 3.321 UI/mL (0.5 - 4.94 UI/mL)
anticorpi anti TG 6.30 UI/mL (meno di 4.11)
Anticorpi anti recettore del TSH 0.58 UI/mL (meno di 5.61)

Da quanto si può notare tutti i valore sono diminuiti rispetto gli esiti del 27.06.13 tranne il TSH.
Chiedo cortesemente: come si può fare per ridurre il TSH sotto il 2.5?
Ancora eutirox e magari ancora tachicardia?!
Grazie e distinti saluti.

[#9] dopo  
Utente 225XXX

La disturbo ancora perchè oggi mi sono sottoposta ad una nuova eco alla tiroide per controllo, come indicato dall'endocrinologo.
Mi sembra che il referto si discosti e di molto rispetto alla prima ecografia:

ecografia del 27.03.13
tiroide in sede, di dimensioni ai limiti inferiori di norma (diametro AP lobo dx 12 mm, diametro AP lobo sx 11 mm), minimamente ipervascolarizata, ad ecostruttura modicamente dismogenea in quadro ecografico compatibile con tiroide di Hashimoto. Al terzo medio del lobo tiroideo di dx ed al terzo inferiore del lobo tiroideo di sx si evidenziano 2 formazini nodulari ipoecogene a margini netti e con qualche rado segnale vascolare periferico, rispettivamente con diametri di 6 mm e di 3 mm (essendo il 1° riscontro si consiglia controllo ecografico tra 6-12 mesi per valutarne la tendenza all'accrescimento). Non linfoadenomegalie laterocervicali.

ecografia del 05.09.13
tiroide di normali dimensioni con regolare ecostruttura contenente due piccoli noduli rispettivamente al terzo medio del lobo di sx in piani posteriori del diametro di 4 mm ed in paristmica dx del diametro di 5 mm entrambe con scarsa vascolarizzazione. Non segni di ipervascolarizzazione nè alterazioni strutturali riconducibili a tiroide di Hashimoto.

Dopo averLe esposte i referti ematici di Agosto e le due eco cosa mi consiglia di fare? Io non capisco più nulla. Scusi per lo sfogo e distinti saluti.

[#10] dopo  
Utente 225XXX

Ho appena ritirato i referti relativi alla tiroide:
FT4 1.06 ng/dL (range laboratorio 07.-1.48)
FT3 2.7 pg/mL (1.71-3.71)
TSH 2.920 UI/mL (0.35-4.94)
Anti TG 15.99 UI/mL (meno di 4.11)
Anti TPO 0.34 UI/mL (meno di 5.61)

Il valore del TSH è diminuito assumendo Tirosint, ma mi sa che devo aumentare la dose.
Un dato che mi lascia perplessa è l'aumento di 7 punti degli anticorpi. Cosa si può fare per rimediare a ciò?
Inoltre ho notato che c'è una correlazione tra il valore del TSH e degli Anti TG: quando diminuisce il TSH gli anti TG aumentano.
L'esito dell'ecografia alla tiroide ha dato il seguente esito: aumento dimensioni dei due precedenti noduli, riscontro di altri n. 3 noduli, n. 2 lifonodi al collo.
Come mi consigliate di procedere?
Grazie e cordiali saluti.

[#11] dopo  
Utente 225XXX

Oggi ho fatto i dosaggi delle beta dopo 14 gg dall'inseminazione ed il loro valore è 81.6 mUI/mL.
Mi preoccupano i valori del TSH per cui assumo n. 12 gocce di Tirosint:
FT4 1.10 ng/dL (range 0.7-1.48)
FT3 3.02 pg/mL (range 1.71-3.71)

TSH 0.06 UI/mL (range 0.35-4.94)

anticorpi anti TG 13.28 UI/mL (sotto di 4.11)
anticorpi anti TPO 1.34 UI/mL (sotto 5.61)

Per cortesia datemi un Vs. parere perchè sono preoccupata, anche perchè ho alle spalle n. 2 aborti spontanei entro primo trimestre.
Grazie e cordiali saluti.

[#12] dopo  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Probabilmente va ridotto leggermente il dosaggio della Tiroxina, da concordare con l'endocrinologo di riferimento.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
http://www.medicitalia.it/s.dimartino

[#13] dopo  
Utente 225XXX

Ho sentito subito a mezzo telefono lo specialista: dice di passare da 12 gocce a n. 7. Il valore attuale del TSH può dare problemi a me ed al feto?
Ho notato che ultimamente sono più agitata e la frequenza cardiaca è aumentata. Ho paura di effetti negativi sulla salute con un valore così basso del THS.
Grazie e cordiali saluti.