Utente 110XXX
Buongiorno,

sono una donna di 45 anni, altezza 157 , peso 59/60 kg.
Dopo una dieta per le intollerranze alimentari, nella quale mi sono disintossicata da tutti i cibi che mi creavano problemi , ho trovato un equilibrio per quanto riguarda il peso, infatti dal 2000 al 2014 ho sempre avuto un peso intorno ai 53 kg. Dal 2006 vado almeno 5 giorni alla settimana in palestra alternando lavoro aerobico a lavoro su tappetino.
Nel 2014 ho avuto un problema di parestesie fortissimo alle mani e ai piedi, il medico per calmare il dolore mi diede il soldesan gocce per 15 gg. Dopo l'assunzione del cortisone il mio corpo non è stato più lo stesso, ho iniziato ad avere un intestino pigro, sensibilissimo e pienissimo di aria che non riuscivo ad espellere, un dramma, alla fine l'estate scorsa con il kefir ho risolto il problema dell'aria.
Dal 2014 ad oggi ho preso 6/7 kg. La mia ttività fisica è sempre intensa e l'alimentazione è sempre uguale. Inoltre dall'anno scorso il mio ciclo mestruale è un pò meno corposo e sono due anni che durante l'attività fisico sudo molto di meno, e la costipazione intestinale, da dopo il cortisone, è sempre molto forte.
Il mio medico curante mi ha prescritto gli esami del sangue, che sono perfette in tutti i valori. Avendo problemi di gozzo e altri problemi alla tiroide dalla bisnonna, nonna e cugine di primo grado ho controllato anche il TSH che è risultato 4,67 con range ùU/mL 0,25-5,00 e FT4 1,02 ng/dL 0,93-1,70
Il mio medico mi dice che è tutto a posto e mi ha prescritto la visita da un dietologo.
Sono stata dal dietolo che dice che la tiroide pur essendo nei limiti è un pò lenta, per cui mi prescrive una dieta dissociata e la Spongia Hell Forte in gocce, 10 al mattino sub linguali.
Vorrei chiedere un consiglio in merito all'assunzione di qusto farmaco. Può veramente aiutare? L'a ssunzione dello stesso può evitare di arrivare all'ipotiroidismo? Il dottore non mi ha detto èer quanto tempo assumerlo, forse intendeva per due mesi, finchè non torno da lui...

Sto cercando di abbondare di pesce azzurro e crostacei, cercando di non assumerlo insieme alle crucifere. Inoltre mi chiedo se veramente alcune posizioni yoga, che pratico da 13 anni, possano veramente avere beneficio.


Ringrazio anticipatamente per la gentile risposta.

[#1] dopo  
Dr.ssa Emma Lucci

24% attività
4% attualità
0% socialità
BACOLI (NA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
Gentile utente, il medicinale in questione è un integratore contenente iodio indicato nella profilassi del
Gozzo e della
Carenza iodica. L'ipotiroidismo non è necessariamente legato alla carenza iodica . Completerei gli esami con gli anticorpi antitiroide e con una ecografia tiroidea per valutare L eventuale presenza di una tiroidite. Cordiali saluti .
Dr.ssa emma lucci

[#2] dopo  
Utente 110XXX

la ringrazio per la celere risposta, ma il mio medico si rifiuta di prescrivermi altro. Vedremo l'evolversi della situazione

Ancora grazie

[#3] dopo  
Utente 110XXX

Buongiorno dottoressa,


sono tornata dal mio medico per vedere se era possibile ripetere il TSH. Non mi sentivo del tutto tranquilla con i valori del precedente esame.

Alla fine me li ha prescritti, e le riporto i valori

TSH 8,14 RANGE 0,25-5
FT4 1,09 0,93-1,70
FT3 2,95 2,00-3,85
ANTICORPI ANTI TIREOGLOBULINA <10 RIF. <115

Domani andrò dal medico di famiglia che credo mi dirà di andare da uno specialista e magari fare una ecografia


La mia dieta , così come aveva previsto la dietologa per il valore del tsh, mi ha fatto perdere 1,5kg in due mesi, direi poco considerando le 1100calorie al giorno e l'intensa attività fisica.


La ringrazio

[#4] dopo  
Dr.ssa Emma Lucci

24% attività
4% attualità
0% socialità
BACOLI (NA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
Gentile utente il tsh è peggiorato dall ultimo controllo . Dovrebbe completare gli esami
Con una ecografia tiroidea. Si rivolga al suo endocrinologo di fiducia per valutare L opportunità di iniziare terapia con levotiroxina. Cordiali saluti.
Dr.ssa emma lucci

[#5] dopo  
Utente 110XXX

Buongiorno dottoressa,

mi scusi se le pongo ancora una domanda.

Ho richiesto appuntamento con un endocrinologo, ci andrò per la prima volta, ci vorranno una decina di giorni.
Stavo prendendo quell integratore, spongia tosta hell, il flaconcino l ho terminato oggi, mi conviene ricmprarlo e continuarlo a prendere oppure visto che il tsh si è alzato ltre la soglia non lo prendo più, e aspetto la cura che magari mi prescriverà l'endocrinologo?
grazie

[#6] dopo  
Dr.ssa Emma Lucci

24% attività
4% attualità
0% socialità
BACOLI (NA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
Gentile
Utente se la visita e a breve può aspettare il parere dell endocrinologo. Cordiali saluti .
Dr.ssa emma lucci

[#7] dopo  
Utente 110XXX

Buongiorno dottoressa,

sono stata dall'endocrinolgo che al momento ha deciso di non iniziare il percorso con la levotiroxina, perchè le sembra strano che il tsh sia raddoppiato così di colpo e che gli anticporpi, invece, risultino molto bassi.
Secondo la dottoressa potrebbe essere stata proprio l' assunzione della spongia forte ad aver causato l'innalzamento<falsato il valore del tsh.

Per il momento rifarò gli esami tra due mesi

Grazie