Utente 989XXX
BUONGIORNO E GRAZIE PER LA VOSTRA DISPONIBILITA' NELLE MIE PRECEDENTI DOMANDE,ADESSO VORREI ANCORA PER UNA VOLTA UN CNSULTO,UN PARERE MIA MOGLIE HA EFFETUATO UNA RISONANZA MAGNETICA PER UN MICROADENOMA ALL'IPOFISI CON GALATTORREA LA RISPOSTA CHE LE E' ARRIVATA E' QUESTA :L'ADENOIPOFISI E' AUMENTATA DI (CIRCA 5 MESI)COMPATIBILE CON MICROADENOMA
IL PEDUNCOLO IPOFISARIO IN ASSE
REGOLARI IL CHIASMA OTTICO ED I SENI CAERNOSI IN PARTICOLARE.

ATTENDO CON ANSIA UNA VOSTRA RISPOSTA GRAZIE MILLE

[#1]  
Dr. Sergio Di Martino

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2004
La presenza di un microadenoma ipofisario e la contestuale galattorrea, indicano come opportuno un approfondimento sulla funzionalita' ipofisaria. Tale passaggio va gestito da un endocrinologo, a cui vi invito a rivolgervi, che avendo modo di visitare sua moglie avra' la possibilita' di indirizzare al meglio le eventuali indagini.
Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia
https://www.medicitalia.it/s.dimartino