Utente 121XXX
Buongiorno, da agosto 2014 soffro di galattorrea bilaterale. Inizialmente il medico di base l'aveva attribuita ad un farmaco il "Levopraid", che ho subito sospeso. A novembre 2014 effettuo l'esame della prolattina il cui risultato è di 51,50.. valore di riferimento 1,90 - 25,00. Ripeto l'analisi della prolattina a febbraio 2015 questa volta il valore è nella norma 13,10. Intanto la galattorrea è sempre presente. A marzo 2015 effettuo i seguenti esami: CORTISOLO risultato 25 valore di riferimento 5 - 25; TSH risultato 2,350 valore di riferimento 0,400 - 4,000, FT4 risultato 0.94 valore di riferimento 0,65- 1,76 PROLATTINA risultato 8,50 valore di riferimento 1,90- 25,00 ACTH risultato 17,50 valore di riferimento 7,4 - 64,3. La galattorrea continua ad essere presente!!! Ho anche effettuato un'ecografia mammaria che non ha riscontrato nulla.Che devo fare? Potrebbe esserci un adenoma ipofisario nonostante il valore della prolattina sia nella norma?Il medico di base afferma che potrebbe esserci un galattocele e sostiene che dovrei fare una mammografia!?? Grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
ANCONA (AN)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente ha già fatto tutti i dosaggi ormonali opportuni chevnn hanno dato nessun responso. La galattorrea è spontanea o infotta da lei tramite sspremitura?
Dr. Alessia  Sagazio
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Pescara Teramo Ascoli Piceno Macerata Ancona

[#2] dopo  
Utente 121XXX

Buonasera Dott.ssa, La ringrazio infinitamente per aver risposto. La galattorrea viene

indotta da me nel momento in cui premo le mammelle. Volevo, inoltre, informarla che

ho due bimbe, una di 4 anni e mezzo e l'altra di due anni e mezzo; le ho allattate

entrambe per circa dieci mesi.

[#3] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
ANCONA (AN)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Per galattorea indotta alla spremitura deve fare ecografia mammaria per accertarsi che non ci siano ectasie dei dotti galattofori e soprattutto smettere di spremere perché potrebbe essere la spremitura stessa uno stimolo. Saluti
Dr. Alessia  Sagazio
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Pescara Teramo Ascoli Piceno Macerata Ancona

[#4] dopo  
Utente 121XXX

Ho effettuato un'ecografia nel mese di febbraio e non è stato riscontrato nulla. E' il

caso che faccia una mammografia? O è meglio ripetere l'ecografia?E per quanto

riguarda la spremitura avviene davvero di rado, giusto per capire se il problema

continua ad esserci. E comunque pensa che debba continuare a preoccuparmi?

[#5] dopo  
Dr.ssa Alessia Sagazio

28% attività
0% attualità
12% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
ANCONA (AN)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Penso che nn sia un problema e soprattutto non continui ad esercitare la.spremitura è fondamentale. Ripeta l ecografia mammaria ogni anno. Saluti
Dr. Alessia  Sagazio
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Pescara Teramo Ascoli Piceno Macerata Ancona