In vacanza lontano da casa e ritorno tra una decina di giorni, quindi non posso fare nessuna

Salve, sono molto preoccupata (considerando
Il fatto che sono ipocondriaca e molto ansiosa)
Sono in vacanza lontano da casa e ritorno tra una decina di giorni, quindi non posso fare nessuna analisi e andare dal mio medico di base. Da un mese a questa parte ho dei forti tremori alle mani che mi durano per tutto il giorno, si calmano solamente alla sera, ma senza scomparire. Mi è già successo in passato, solo nei giorni successivi a quando bevevo alcool la sera prima o quando ero stanca. Ora non mi vanno più via. Soffro di ipotiroidismo e sono in cura con Tirosint 75. Ho letto gli effetti collaterali di questo farmaco, tra i quali ci sono i tremori. È possibile che sia, appunto, un effetto collaterale di Tirosint o mi dovrei preoccupare e potrebbe essere qualcosa di più grave? Ringrazio in anticipo
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,7k 321 1
gentile utente
senza una visita diretta non è possibile una diagnosi,è possibile che l'ormone tiroideo che assume per l'ipotiroidismo possa dare questi sintomi che le assicuro sono fastidiosi ma innocui, capisco dal suo post (del resto lo dice lei stessa ) che è molto ansiosa per cui il tremore può essere conseguenza dello stato d'ansia, eviti alcolici e sostanze eccitanti come il lcaffè , coca cola etc

Tommaso Vannucchi

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio