x

x

Assunzione giornaliera del mepral per molti anni

Buonasera Dottore, in seguito ad un infarto del miocardio avuto a Dicembre 2013 mi fu data una cura giornaliera da seguire, Mepral 20mg-Zofranol 15mg- Congescor1, 25mg-Seacor 1000mg - Cadioaspirina - Torvast 20mg -Zetia 10 mg, ad oggi e quindi da 8/9 anni io continuo ad assumere i detti medicinali, volevo chiedere se qualcuno dei medicinali che assumo possono creare danni se assunti per troppi anni consecutivi ed in special modo il Mepral 20mg (inibitore di pompa protonica) ed il Torvast 20mg.
Non che io abbia al momento sintomi strani ma non vorrei ritrovarmi in futuro con problemi legati all'eccessivo utilizzo di questi farmaci, lo chiedo qui su MedicItalia perché le mie visite Cardiologiche si sono azzerate dopo l'avvento della pandemia e quando riesco a farne una in struttura pubblica trovo sempre un Dottore diverso che di solito valuta le analisi e conferma la cura.
Ammetto di avere un poco di angoscia riguardo l'uso costante di tutti questi medicinali da anni.

Grazie Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 7k 344 1
Gentile utente
se si tratta di una terapia considerata necessaria nel tempo prolungato non deve preoccuparsi di eventuali effetti tossici che sarebbero assai inferiori ai benefici prodotti dalla cura

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore , si in effetti più di un Dottore mi ha detto che si tratta di una cura a vita ormai , non posso negare che oltretutto il Mepral mi ha aiutato parecchio anche con i reflussi gastrici di cui prima soffrivo , mi auguro solo che tutte le medicine che assumo non mi portino poi ad avere conseguenze gravi . Cordiali Saluti

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio