x

x

Una visita dall'otorino poiché avevo perennemente mal

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buonasera,
ho 28 anni e da circa tre anni soffro di reflusso l'ho scoperto facendo una visita dall'otorino poiché avevo perennemente mal di gola. Ho fatto una cura con lucen 40 mg per alcuni mesi, il mal di gola è scomparso ma i bruciori di stomaco sopratutto nella zona esofagea sono tornati non appena sospeso il farmaco. Dopo un anno ho eseguito una gastroscopia che ha evidenziato una lesione esofagea e ho preso nuovamente Pantoprazolo 40 mg e poi 20 mg per alcuni mesi. Il problema però si ripresenta ogni volta che sospendo il farmaco nonostante io continui a seguire la dieta. Ora sto assumendo Axagon 20 mg, se lo prendo tutti i giorni sto quasi sempre bene, la domanda è: posso continuare ad assumerlo senza interromperlo o ci sono gravi controindicazioni? Grazie dell'aiuto
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Cosa intende con lesione esofagea?
In ogni caso, potrebbe essere indicata una rivalutazione mediante gastroscopia.
Se indicato, puo' essere corretto eseguire la terapia in modo continuato. Auguri!

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio