x

x

Stenosi anale e regadi

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buon giorno
mi ritrovo per l'ennesima volta in piena crisi....ragadi ed emorroidi rendono un supplizio l'evacuazione. A complicare le cose c'è anche una stenosi anale.
Volevo sapere se è vero che le ragadi a lungo termine possono provocare altri problemi più gravi per la salute. C'è una cura o è il caso che mi operi? (le ho a intervalli regolari da oltre 5 anni)
Chiedo cortesemente anche in cosa consistono gli interventi sia per le ragadi che per la stenosi anale, perchè sto valutando seriamente la cosa, dal momento che non riesco più a sopportare il dolore e l'abbondante perdita di sangue.
Grazie
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25.7k 641 349
Il suo quadro credo meriti un' inquadramento mediante visita specialistica ed eventuali esami strumentali: la ragade, con terapia medica o chirurgica si cura cosi' come le emorroidi.Diverso e' il discrosi riguardo alla stenosi anale la cui eziopatogenesi va inquadrata correttamente prima di esprimere un aprere. Auguri!

Dottor Andrea Favara

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie.
Cordiali saluti