x

x

Sangue sulle feci

Mio genero 33 anni, sportivo attivamente, ha problemi di mal di pancia (come li chiama lui) da quando era bambino specialmente se mangia dei funghi o la pizza, non ha mai fatto visite, evita di mangiare questi tipi di alimenti. Ieri sera a casa di amici ha mangiato una pizza , verso le 23.30 ha cominciato ad avere forti dolori di pancia è andato a casa e dopo un po' ha defecato e si è accorto di avere defecato ( per due volte) anche del sangue. sangue rosso vivo come sangue mestruale.
Il mal di pancia è passato non è piu' andato in bagno. Siamo molto preoccupati e abbiamo consigliato di andare al pronto soccorso. Lui dice che non sta male e che aspetta lunedi il suo medico. Cosa puo' avere?.Grazie mille
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Direi che se il sanguinamento è stato transitorio, e legato alla defecazione, può sicuramente attendere lunedi per farsi visitare dal suo medico che, sicuramente, indicherà accertamenti più approfonditi (rettoscopia, colonscopia).

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, stamattina siamo andati al pronto soccorso, in quanto ieri sera ha avuto un'altro episodio ed non eravamo tranquilli, il medico che lo ha visitato ha detto che si tratta di ragadi e gli ha ordinato una crema.
Comunque Lui lunedi va dal suo medico e speriamo bene.
La ringrazio della risposta di ieri in quanto con la stessa ci ha fatti stare tranquilli.
Ma le ragadi possono far sanguinare se non sentire male.
Cordialmente e grazie ancora.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.5k 2.2k 88
Solitamente la ragade si accompagna anche a dolore, durante la defecazione e dopo. L'importante che già la prima visita diretta abbia escluso, come pensavo, lesioni importanti.


Mi aggiorni


Cordialmente